Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Ats Bergamo: ''210 casi di ieri episodio isolato, siamo pronti per le festività natalizie''

Elevata adesione alla vaccinazione antinfluenzale, nuovi casi positivi rientrati nella norma. Medicina territoriale pronta per le festività
18 Dicembre 2020

Ecco i principali esiti della call odierna dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo con i sindaci della Bergamasca. 

VACCINAZIONE ANTI-INFLUENZALE – Risulta un’adesione elevata per gli over 65; sta andando bene la campagna delle vaccinazioni pediatriche. 

I 210 CASI DI IERI SONO UN EPIDOSIO ISOLATO – Il dottor Alberto Zucchi ha dato aggiornamenti rispetto ai 210 positivi di ieri (cfr. comunicato stampa di questa mattina): c’è già stato un rientro con 126 positivi oggi, quindi sembra si sia trattato di un episodio isolato. Resta da vedere l’evoluzione nel corso delle imminenti festività natalizie. 

MEDICINA TERRITORIALE A NATALE – Il direttore sanitario Carlo Alberto Tersalvi ha rassicurato sulle coperture per il periodo natalizio e le imminenti festività: “Il 24 dicembre, il 31 dicembre e il 5 gennaio i medici hanno l’obbligo di effettuare l’attività ambulatoriale se hanno l’ambulatorio al mattino. Resta anche il vincolo delle visite domiciliari richieste entro le 10 e nel giorno precedente. Per la continuità assistenziale verrà implementata l’assistenza dei pazienti Covid con sorveglianza telefonica da parte della continuità assistenziale in accordo con il medico di medicina generale”. ATS punta molto sul telemonitoraggio per i pazienti Covid-positivi che vede l’adesione di circa 400 medici. Le Usca saranno attive 7/7 per tutto il periodo natalizio. 

In chiusura dei lavori il direttore generale di ATS Bergamo Massimo Giupponi ha ringraziato “tutti i sindaci per la grande collaborazione che ha caratterizzato questi mesi di lavoro e che ha trovato nell’appuntamento settimanale del venerdì un importante momento di sintesi e di confronto utile a tutti”. 

La prossima call con i sindaci della Bergamasca è prevista per il 15 gennaio, salvo imprevisti.

Ultime Notizie

X
X
linkcross