Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Canoe "nazionali" a San Pellegrino Terme, mancavano da 30 anni

Dopo il successo della gara regionale lo scorso anno, è tornata a San Pellegrino una manifestazione di canoa slalom a livello nazionale, che in paese mancava da 30 anni.
9 Maggio 2022

Dopo il successo della gara regionale lo scorso anno, è tornata, ieri domenica 8 maggio, a San Pellegrino una manifestazione di canoa slalom a livello nazionale, che in paese mancava da 30 anni.

La gara è stata promossa da ASD Trezzo Kayak-Canoa Club Capriate con la collaborazione del Comune di San Pellegrino Terme e la Federazione Italiana Canoa Kayak. 140 gli atleti presenti, in tutte le categorie, dai 9 a i 60 anni, maschi e femmine. Specialità: canoa singola (C1), Kayak singolo (K1), canoa a due (C2) e gara a squadre con tre atleti.

La gara era anche valida come Campionato Regionale Lombardia e Liguria per le categorie Junior/Ragazzi/Senior. È possibile visualizzare tutti i risultati a questo link.

Un sport che a San Pellegrino Terme può dare molto, anche dal punto di vista turistico, come sottolinea il primo cittadino Fausto Galizzi a L'Eco di Bergamo: "Il campo è la realizzazione di un progetto che va avanti da anni, grazie a chi ogni giorno si è impegnato per realizzarlo e che da un anno a questa parte ospita atleti provenienti da tutta Italia e non solo. È un ottimo punto di rilancio del turismo nel nostro paese, che può dare sempre di più".

Fonte: L'Eco di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross