Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Rubriche
Seleziona la rubrica che vuoi visualizzare.
Rubriche
  • 2 Valli, 1000 Associazioni
  • A schiena bassa
  • C’era una volta in valle imagna
  • Gabry, baby reporter
  • Giovani e lavoro
  • I Campioni delle valli
  • I Personaggi delle Valli
  • I tesori nascosti
  • I tradiziù d'öna ólta (e quelle che resistono)
  • Il mondo nella valle
  • L'angolo di Aido Valle Imagna
  • La valle nel mondo
  • La voce della salute con Visini
  • Le nostre leggende
  • Preti (e uomini) di montagna
  • Sapori in Valle
  • Sotto la fascia tricolore
  • Valle brembana in bianco e nero
  • Vi racconto una fotografia

Cambiare vita a 35 anni si può. Cristina lascia il "posto fisso" per dedicarsi alle sue galline

Cristina rinuncia all’età di 35 ad un contratto a tempo indeterminato per vivere di quello che ama: la natura e gli animali. Ha aperto nel 2019 “L’Oasi di Cristina”, la sua unica attuale fonte di reddito.

A 19 anni ha aperto la sua azienda agricola a Bracca, ora Andrea sogna un agriturismo

A soli 19 anni Andrea Oberti ha fondato l’azienda agricola “La Camosciata”, che attualmente conta una sessantina di capi e che gestisce in totale autonomia. Il suo sogno è quello di aprire un agriturismo, unendo la sua passione a quella dei genitori.

Lascia il lavoro in fabbrica e diventa agricoltrice, Sabrina sceglie Dossena per inseguire il suo sogno

Sabrina Gotti e il coraggio di lasciare un posto di lavoro all’età di 39 anni. Si licenzia e apre un’azienda agricola, che gestisce in completa autonomia. Numerose le difficoltà, altrettanti i progetti.

Oscar Locatelli, passione e coraggio: "Prezzi del mangime raddoppiati, ma amplierò la mia stalla"

Oscar Locatelli apre la sua azienda agricola dopo un insuccesso scolastico. La sua attività conta ora 60 animali e dispone di un caseificio che consente la produzione di prodotti a km0.

Di giorno allevatore di pecore (a rischio estinzione), la sera insegnante di ballo: Francesco e il suo podere a S.Pellegrino

Francesco Pasqualini si occupa della salvaguardia di una razza di pecora a rischio estinzione: la naso nero del Vallese. A Falecchio gestisce un allevamento per la sua tutela.

Andrea e la sua Casa Eden a S.Giovanni, il "regno delle capre" ereditato dai genitori a 20 anni

Classe 1997 ed è già il proprietario di un’azienda agrituristica che conta più di 100 animali. Andrea Moretti prende le redini del lavoro tramandato dai genitori e affronta le difficoltà con impegno costante e un forte passione, nata tra i banchi dell’agraria di Bergamo.

La forza di Linda e il suo agriturismo familiare a Rota d'Imagna, aperto quando aveva solo 22 anni

Immersa nel verde della Valle Imagna, Linda gestisce la propria attività a conduzione famigliare, ma sempre cercando la via dell’innovazione e della qualità.

Lascia la città e insegue la sua passione in Val Brembilla: Nicolò e le sue 48 capre a Cà Morone

10 anni fa, a soli 24 anni Nicolò si trasferisce da Bergamo a Val Brembilla ed apre la sua attività, occupandosi della gestione delle capre, della trasformazione del latte e della vendita dei formaggi.

Matteo Fracassetti che con i suoi asini fa scoprire la Valle Brembana a grandi e piccini

Grazie alla sua attività, “Ragliando S’Impara”, Matteo incontra grandi e piccini, li accompagna alla riscoperta del territorio e di un animale speciale, docile e propenso alla relazione: l’asino.

Hans, un visionario dell'allevamento: ''Il futuro? Pascoli satellitari e criptovalute''

A Dossena gestisce 60 capi di razza Highland, nutriti esclusivamente ad erba. Con questa filosofia, 6 anni fa, ha dato vita all'AIAG, Associazione Italiana Alimenti Grass-Fed.
X
X
crosschevron-down