Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Chiuso da 15 anni, l'ex rifugio Giretta di Val Carisole verrà demolito (e ricostruito altrove)

Lo storico rifugio Giretta in Val Carisole verrà demolito per fare spazio ad una nuova costruzione realizzata in una nuova posizione. La decisione della società è stata presa di comune accordo con l'Amministrazione comunale, nell'ambito di un progetto di rilancio del comprensorio.
13 Dicembre 2021

Lo storico rifugio Giretta in Val Carisole verrà demolito per fare spazio ad una nuova costruzione realizzata in una nuova posizione. L'edificio, costruito negli anni Settata vicino allo skilift (di cui non restano altro che pochi pali) è ormai chiuso da 15 anni e versava in uno stato di forte degrado.

Il proprietario è la società Devil Peak, la stessa che con la Sacif di Marco Calvetti ora gestisce le seggiovie Montebello e Quarta Baita a Foppolo. La decisione è stata presa di comune accordo con l'Amministrazione comunale, nell'ambito di un progetto di rilancio del comprensorio.

La zona, nei pressi del Rio Carisole, è infatti piuttosto rischiosa e spesso soggetta a slavine. La costruzione di un nuovo edificio dovrebbe partire il prossimo anno: in questo modo i rifugi in Val Carisole saliranno a tre, insieme al Terre Rosse e al Mirtillo. Altro fine del progetto è la riapertura in chiave moderna e rinnovata di altre piste storiche di Foppolo, come la “Tre” che scende dal Montebello.

La società vorrebbe inoltre creare due bypass per principianti, ampliando di fatto il comprensorio separando le aree per i principianti da quelle per gli sciatori più esperti.

Fonte: L'Eco di Bergamo
Foto: Pieroweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross