Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Coldiretti incontra gli associati: 5 tappe sul territorio, il 3 aprile a Zogno

Un tour sul territorio per incontrare gli associati e aggiornarli sulle ultime novità normative e sindacali. Lo promuove Coldiretti Bergamo.
19 Marzo 2019

Un tour sul territorio per incontrare gli associati e aggiornarli sulle ultime novità normative e sindacali. Lo promuove Coldiretti Bergamo per dialogare con la propria base e confrontarsi sull’impegno sindacale profuso a favore delle imprese agricole.

Questo il calendario degli incontri in programma: giovedì 21 marzo, alle ore 20,00, presso l’oratorio di Mozzanica, lunedì 25 marzo, alle ore 10,00, presso la BCC Bergamasca e Orobica di Zanica, mercoledì 27 marzo, alle ore 10,00, presso l’oratorio di Clusone, venerdì 29 marzo, alle ore 10,00, presso l’Auditorium del Municipio di Sarnico e mercoledì 3 aprile, alle ore 10,00, presso la Green House di Zogno.

“Con i nostri esperti spiegheremo i nuovi adempimenti legislativi per il settore – spiega il direttore di Coldiretti Bergamo Gianfranco Drigo – dal fiscale al tecnico fino all’economico. Il nostro è un comparto in continua evoluzione quindi l’informazione deve essere continua e costante”.

Tra le novità per le imprese agricole particolare attenzione verrà dedicata alla Legge di Bilancio e alla fatturazione elettronica. Gli incontri saranno anche un’occasione di confronto con gli imprenditori agricoli per mettere a fuoco le azioni sindacali e i progetti di Coldiretti.

“Queste iniziative che si tengono direttamente nelle varie realtà territoriali sono fondamentali per noi – afferma il presidente di Coldiretti Bergamo Alberto Brivio -. Il nostro obiettivo  è di incontrare centinaia di agricoltori, affinché tutti si possano sentire non solo rappresentati ma anche protagonisti. Vogliamo conoscere e recepire le esigenze e le aspettative delle nostre imprese agricole associate perché la nostra attività sindacale ha prima di tutto l’obiettivo di rispondere ai loro bisogni e di valorizzare il loro ruolo che è fondamentale sotto molti punti di vista per lo sviluppo del nostro Paese”.

Ultime Notizie

X
X
linkcross