Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Coronavirus: caso sospetto a Bergamo, sotto osservazione al Papa Giovanni. Prima vittima a Padova

Un uomo di mezza età sarebbe stato ricoverato al Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove si troverebbe sotto osservazione per sospetto contagio da coronavirus.
22 Febbraio 2020

Come scrive L'Eco di Bergamo oggi, un uomo di mezza età sarebbe stato ricoverato al Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove si troverebbe sotto osservazione per sospetto contagio da coronavirus

Le analisi del caso sarebbero state già effettuate ieri sera, venerdì 21 febbraio, con il tampone inviato ad uno dei centri milanesi autorizzati per le verifiche. I risultati arriveranno questa mattina, sabato 22 febbraio. L'uomo dovrebbe trovarsi in isolamento in un'area dell'ospedale di Bergamo predisposta per casi di questo tipo sulla base delle indicazioni ministeriali e regionali.

Nel frattempo la prima vittima nel nostro Paese è stata registrata a Padova: si tratta di un ex impresario edile 78enne, Adriano Trevisan, già ricoverato all'ospedale di Schiavonia, in provincia di Padova, da una decina di giorni per precedenti patologie.

Ultime Notizie

X
X
linkcross