La Lombardia in zona arancione ''rafforzato'' da domani e fino al 14 marzo: cosa cambia

Eleonora Busi 04/03/2021 0 commenti

AGGIORNAMENTO: Il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato l'Ordinanza che fa passare tutta la regione in zona arancione rafforzato.

L'intera Lombardia, a partire dalla mezzanotte di oggi, giovedì 4 marzo, diventerà arancione scuro fino al 14 marzo. Di conseguenza, tutti gli istituti scolastici – eccetto i nidi – saranno chiusi. Non sono consentiti gli spostamenti verso le abitazioni private abitate ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Secondo quanto riporta Il Corriere, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana firmerà in giornata un'unica ordinanza che comprenderà anche le precedenti.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

La decisione è stata presa alla luce dei recenti dati sui contagi: ci sono 4.454 ricoverati per Covid e 532 Covid positivi ricoverati in terapia intensiva, +26 soltanto nella mattinata di oggi.

Oltre alla chiusura degli istituti scolastici, l'ordinanza prevede l'accesso limitato nelle attività commerciali (un solo componente per ogni famiglia), il divieto di utilizzo delle aree giochi all'interno dei parchi gioco ed il divieto di raggiungere le seconde case, anche quelle fuori regione.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph