Vaccini in Lombardia, dal 2 aprile via alle prenotazioni 75-79 anni: il calendario completo

Eleonora Busi 01/04/2021 0 commenti

Sarà operativo a partire dal 2 aprile il nuovo portale di prenotazione vaccinale in Lombardia, messo a punto da Poste. A confermarlo il presidente Attilio Fontana durante una conferenza stampa al Palazzo della Regione, nella quale è stato illustrato anche il calendario di vaccinazione aggiornato. A partire dal 12 aprile toccherà alla fascia fra i 75 ed i 79 anni: questa categoria sarà vaccinata con una media di 35mila dosi al giorno, per un totale di 450mila cittadini. Il turno delle prime dosi per questa fascia potrebbe essere completato già entro il 26 di aprile.

Per i cittadini dai 70 ai 74 anni, 546mila in tutto, le prenotazioni verranno aperte dal 15 aprile e, secondo il programma, dovrebbero essere vaccinati tutti entro il 12 maggio sempre al ritmo di 35mila dosi giornaliere che potrebbero impennarsi a 65mila nel caso di ulteriori forniture di vaccino che potrebbero anticipare la data conclusiva all'8 maggio.

Sarà poi il turno per la fascia dai 60 ai 69 anni: 1,18 milioni di persone totali, le cui prenotazioni prenderanno il via il 22 aprile. Si stima, in base alle dosi disponibili, che possano essere tutti vaccinati entro il 9 giugno ma con l'arrivo di nuovi dosi la conclusione di questo arco potrebbe anticiparsi al 18 maggio. Toccherà poi alla fascia 50-59 anni, vaccinati fra il 10 giugno ed il 16 luglio oppure fra il 19 maggio ed il 7 giugno nel caso di più dosi in arrivo.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Successivamente gli under 49. Le prenotazioni partiranno dal 13 giugno, se verrà confermata la capacità di dosi attuale, oppure dal 14 maggio se dovessero essere aumentate le consegne. Chiuderanno la campagna vaccinale lombarda gli under 40, vaccinati entro il 18 luglio con un numero consistente di dosi oppure altrimenti slittati al 20 ottobre in caso di fornitura esigua. “Sulla base del confronto con la struttura del commissario – ha spiegato il coordinatore Guido Bertolasoi numeri che vi faccio vedere potranno slittare di un mese e un mese e mezzo”.

Come prenotarsi sulla nuova piattaforma lombarda
Per prenotare il proprio vaccino anti-Covid basterà inserire sul portale dedicato, raggiungibile all'indirizzo https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/, il numero della propria tessera sanitaria e codice fiscale. Dopodiché, cliccando sulla voce “Accedi” si verrà indirizzati su una nuova pagina, dove verrà richiesto l'inserimento di alcune informazioni: Provincia, Comune e CAP per visualizzare le sedi vaccinali più vicine al proprio indirizzo e numero di cellulare per ricevere conferma dell'appuntamento.

Dopo aver confermato di non avere altre prenotazioni vaccinali in corso, cliccando sul tasto “Cerca” verranno visualizzate dati, orari e sedi vaccinali disponibili fra cui scegliere. Una volta individuata la soluzione migliore per sé e selezionata, cliccando su “Conferma” un codice verrà inviato al nostro numero di cellulare e dovrà essere riportato per la verifica. Dopo aver confermato nuovamente, ecco fatta la prenotazione: i dettagli verranno visualizzati a schermo (compreso codice QR) e verranno inviati tramite sms. L'appuntamento potrà essere stampato oppure mostrato al momento della somministrazione dal proprio smartphone.

Prenotazione non online
Anche chi non è avvezzo alla tecnologia oppure non possiede un dispositivo per accedere online potrà prenotare la propria vaccinazione, in due modi: attraverso un Atm Postamat oppure chiedendo al proprio postino, che dovrà inserire i dati nel palmare e stampare la ricevuta di avvenuta prenotazione. C'è anche la modalità telefonica, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 al numero verde 800.009.966, valido per tutte le regioni che ricorrono al sistema ideato da Poste.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonte: corriere.it | tgcom24.mediaset.it)

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph