Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Frana a Strozza, 40 giorni per mettere in sicurezza la parete

Serviranno almeno 40 giorni per rimuovere i detriti dalla strada comunale che porta alla frazione Cà Campo di Strozza, isolata da mercoledì 23 febbraio a causa di una frana di circa 40 metri cubi che ha sfondanto la rete paramassi.
25 Febbraio 2022

Serviranno almeno 40 giorni per mettere in sicurezza l'area e rimuovere i detriti dalla strada comunale che porta alla frazione Cà Campo di Strozza, isolata da mercoledì 23 febbraio a causa di una frana di circa 40 metri cubi che ha sfondato la rete paramassi.

Questa mattina, 25 febbraio, è stato creato un passaggio provvisorio per permettere ai 150 residenti di portare le loro auto in paese, che successivamente potranno raggiungere solamente a piedi tramite due mulattiere. Durante i lavori verranno rese disponibili dei momenti per il passaggio dei veicoli.

Il costo dell'intervento di pulizia e messa in sicurezza della parete sarà di circa 130 mila euro, in larga parte finanziato da Regione Lombardia.

Dall'impresa Bettineschi, impegnata nelle operazioni di pulizia e messa in sicurezza, fanno sapere che oggi verrà effettuato un lavoro di disboscamento dell'area interessata dalla frana, poi verranno rimossi almeno 50 metri cubi di pietre e sassi e infine verranno montate nuove reti paramassi in metallo di ultima generazione, capaci di bloccare eventuali nuovi eventi franosi.

"Spiace proprio per il disagio dei nostri concittadini, purtroppo stiamo facendo il possibile per ridurlo, cercando tra qualche giorno di riuscire con la collaborazione dell’impresa a trovare dei momenti del giorno, serali e notturni per poter far passare i veicoli. I volontari della Protezione civile della Valle Imagna si sono messi a disposizione per venire incontro alle necessità degli abitanti della frazione", spiega il sindaco Riccardo Cornali.

Fonte: L'Eco di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross