Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Gaia Colli sfiora il bronzo agli Europei Under 23 in Estonia, bene anche Alain Cavagna

La portacolori dell'Atletica Valle Brembana strappa un quarto posto sui 10.000m, anche se per quasi metà gara l'atleta è stata ad un passo dal chiudere la gara in terza posizione.
12 Luglio 2021

Dopo l'argento ai Campionati Italiani Assoluti conquistato solo pochi giorni fa a Rovereto (con tanto di record personale), Gaia Colli, classe 1999, conferma il suo ottimo stato di forma anche con indosso la casacca azzurra, sfiorando la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Under 23 a Tallinn, in Estonia.

La portacolori dell'Atletica Valle Brembana, originaria di Auronzo di Cadore ma ora residente a San Pellegrino Terme, strappa un quarto posto sui 10.000m, anche se per quasi metà gara l'atleta è stata ad un passo dal chiudere la gara in terza posizione.

 

La Colli chiude la gara in 33 minuti 44"90', il suo miglior tempo in pista, abbassato di oltre un minuto e 20 secondi rispetto al precedente (35.05). L'altra azzurra, Anna Arnaudo, conquista invece la medaglia d'argento dietro a Jasmijn Lau (Olanda), prima con il tempo di 32.30.49. Terza la tedesca Lisa Oed con 33.35.99.

Buon risultato anche per il compagno di squadra all'Atletica Valle Brembana Alain Cavagna, che nei 5000m chiude con il nono tempo complessivo, dietro all'altro azzurro Francesco Guerra, ottavo.

Articoli Correlati

X
X
linkcross