Elezioni comunali, a Bergamo stravince Gori: primo sindaco a fare il bis

Eleonora Busi 27/05/2019 0 commenti

A Bergamo (nel momento in cui scriviamo) sono soltanto 66 le sezioni scrutinate su 103, ma il risultato sembra ormai inequivocabile: con molta probabilità, sarà proprio Giorgio Gori a riconfermarsi primo cittadino per la città di Bergamo, sbaragliando la concorrenza con il suo 55,05% dei voti, contro Giacomo Stucchi, stabile al 39,63%, seguiti da Nicholas Anesa del Movimento 5 Stelle con il 3,65% e Francesco Macario di “Bergamo in Comune”, che ha ottenuto l,68%.


Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Una doppia vittoria per Gori, il primo sindaco a della storia di Bergamo a riconfermarsi con il secondo mandato. Ma non solo: in una Lombardia dove la Lega ha ottenuto un dato provinciale del 51% alle elezioni del parlamento europeo, Bergamo ha scelto di (ri)eleggere come suo primo cittadino un candidato di centro sinistra, nonostante in corsa alla poltrona ci fosse anche il leghista Stucchi.

Nessun ballottaggio dunque, come si presupponeva, ma una rielezione diretta, sostenuta da una campagna elettorale che – stando ai risultati ottenuti – ha lasciato il segno fra i cittadini bergamaschi chiamati alle urne nella giornata di ieri. In casa Gori e Lista è già festa: grida di vittoria sono esplose accanto a Palazzo Frizzoni per il risultato che, seppur provvisorio, può dirsi ormai consolidato.



Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph