Militari sanificano le RSA bergamasche: task force italo-russa in 64 strutture

Redazione 07/04/2020 0 commenti

Una task force italo-russa è al lavoro da oltre una settimana per sanificare le residenze sanitarie assistenziali della provincia di Bergamo. 33 le strutture su cui i militari dell’Esercito sono già intervenuti su un totale di 64. Oltre 150 gli uomini al lavoro tra italiani e russi. Alla loro guida c’è il tenente colonnello Dario De Masi, componente dell’Unità specialistica dell’Esercito italiano, 7° reggimento CBRN (chimica, biologica, radiologica, nucleare).

Il Comandante ci spiega che la difesa, con le sue forze armate, concorre in caso di necessità ed emergenza in supporto alle istituzioni dello Stato. In questo caso è il coronavirus a determinarne la presenza sul territorio. A Bergamo sono presenti circa 50 unità (persone), che includono personale specialistico del 7° reggimento, un nucleo di interpreti e personale della logistica. A dare man forte i colleghi russi (105 tra unità specialistiche, personale sanitario e nucleo interpreti), anche loro esperti in materia di difesa CBRN.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

L’Unità dell’Esercito è in grado di svolgere tutti i compiti connessi alla difesa chimica, biologica, radiologica, nucleare. Questo grazie alla formazione di base comune a tutti gli appartenenti alla specialità (una panoramica generale dei rischi associati alla minaccia CBRN che include il rischio associato all’utilizzo di armi di distruzione di massa o al rilascio, intenzionale o casuale, di agenti o sostanze pericolose) e poi a corsi di formazione avanzata, in Italia e all’estero, che tengono conto degli incarichi specifici di ciascuno.

Nelle Rsa bergamasche i militari procedono alla sanificazione attraverso agenti bonificanti nei locali individuati dai direttori di ciascuna residenza sanitaria.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph