Pinguini Tattici Nucleari fra i più amati a Sanremo: terzi nella serata cover, oggi il nuovo album

Eleonora Busi 07/02/2020 0 commenti

Sono i pinguini più amati - nonché gli unici - che abbiano mai calcato il palco di Sanremo. Alla terza serata della prestigiosa kermesse, quella dedicata alle cover e ai duetti, i sei bergamaschi hanno saputo calamitare ancora più su di sé l'attenzione regalando al pubblico in sala (e non solo) un medley dal titolo "70 volte": un mix delle iconiche canzoni della storia sanremese, da "Papaveri e Papere" di Nilla Pizzi fino al recentissimo "Rolls Royce" di Achille Lauro. Ed è osando che hanno conquistato il favore dell'orchestra, unica giuria della serata: terzo posto per i Pinguini Tattici Nucleari, dopo Tosca e Piero Pelù, superando un favorito Gabbani - classificato ottavo.

Ma chi sono i Pinguini? Riccardo Zanotti di Albino, voce del gruppo e compositore, Lorenzo Pasini di Villa d'Ogna (chitarrista), Simone Pagani, bassista di Bergamo, Matteo Locati batterista da Arcene, Nicola Buttafuoco – chitarrista – ed Elio Biffi, tastierista, entrambi di Pedrengo: loro sono i Pinguini Tattici Nucleari. Sei giovani, una band nata sette anni fa ed un nome particolare, irriverente come le loro canzoni ed in grado di catturare quel pubblico che gli ha poi permesso di arrivare a suonare in occasioni sempre più importanti, come il concerto del Primo Maggio ed ora nella città dei fiori direttamente in categoria “big”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

"Ringo Starr", il brano in gara a Sanremo, ha già conquistato i cuori di tutti. Soprattutto di quelli che si riconoscono nella figura del celebre batterista del Beatles, spesso messo in ombra "in un mondo di John e di Paul". Il brano sanremese si trova anche nel nuovo album dei Pinguini Tattici Nucleari, "Fuori dall'Hype - Ringo Starr”, pubblicato a mezzanotte in punto di oggi venerdì 7 febbraio sulle principali piattaforme di streaming musicale.

L'album è una sorta di plus, un'aggiunta al precedente (e fortunato) quasi omonimo "Fuori dall'Hype" pubblicato nel 2019. Al suo interno si trovano le 10 canzoni originali, più il nuovo brano in gara ed alcuni extra: "Bergamo" e "Ridere", due canzoni "che nell'anima fanno parte del primo album, ma arrivate in ritardo, come se avessero perso un treno", oltre che la versione rivisitata di due brani passati. Sabato la finale: fra un quarto posto in classifica generale ed un terzo ieri sera, la vittoria e l'Eurovision Song Contest potrebbero non essere così lontani.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph