Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

I musei di Zogno sulla RAI: ecco il servizio andato in onda al TGR

"La città museo della Val Brembana", questo il titolo del servizio di Alan Gard e montaggio di Andrea Raggiotto andato in onda sul TGR Lombardia - all'interno della rubrica "Lombardia da Scoprire" - giovedì 10 marzo alle ore 7:55 e che ha fatto tappa nei musei di Zogno.
11 Marzo 2022

"La città museo della Val Brembana", questo il titolo del servizio di Alan Gard e montaggio di Andrea Raggiotto andato in onda sul TGR Lombardia - all'interno della rubrica "Lombardia da Scoprire" - giovedì 10 marzo alle ore 7:55 e che ha fatto tappa nei musei di Zogno. A questo link potete vedere il servizio completo. Ad affiancare la RAI nelle riprese VisitBrembo e il Comune di Zogno.

Si parte con Villa Belotti, casa del popolare politico, storico e giurista zognese Bortolo Belotti convertita in una casa-museo grazie ad un importante lavoro di riqualificazione.

Poi telecamere puntate sull'ex stazione ferroviaria di Ambria dove è stata ricavato il Museo del soldato. A fare da anfitrione l'alpino Rodolfo Fustinoni, che mostra al giornalista RAI alcune fotografie di guerra di soldati zognesi, donate dai parenti.

Poi tappa al Museo di San Lorenzo - con la guida turistica Tosca Rossi - , dove è raccolto un ricco patrimonio di oggetti religiosi e testimonianze d’arte sacra prodotti per la maggior parte in Valle Brembana, ricercate dal fondatore del Museo Don Giulio Gabanelli.

Infine il servizio si chiude al Museo della Valle dove troviamo una "raccolta premiata a Stoccolma nel 1981 come miglior museo d'Europa" come viene ricordato nel servizio. Qui sono raccolti circa 2.500 oggetti della vita della comunità zognese e Brembana. Sale e angoli tematici che tramandano le attività rurali, artigiane e di vita comune di secoli scorsi.

Foto: RAI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross