Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Ancora maltempo nel fine settimana, attesi temporali anche forti

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
29 Aprile 2021

Il mese di maggio non inizierà nel migliore dei modi su parte della Penisola a causa di un contrasto barico e termico molto elevato tra l'Europa centrale e le bassi latitudini. Il responsabile di questo sbilanciamento sarà un vortice di bassa pressione che si sposterà velocemente dalla Francia alla Germania trascinando con sé un intenso fronte perturbato destinato ad interessare le regioni centro settentrionali.

La velocità dell'evoluzione e quindi il conseguente rapido sbalzo che si avrà sia in termini di pressione che di temperature fanno ritenere probabili fenomeni anche violenti a carattere di temporale e con grandinate e colpi di vento. Contemporaneamente al Sud transiterà l'onda anticiclonica con tempo stabile e temperature in sensibile aumento. 

 

723 banner adv trony - La Voce delle Valli

Nel dettaglio delle nostre valli ci attende un venerdì ancora all'insegna dell'instabilità con piogge al mattino in temporaneo esaurimento a metà giornata in attesa poi di nuovi rovesci o temporali tra il tardo pomeriggio e la serata.

Sabato inizialmente asciutto e con qualche timida apertura ma attenzione che entro sera il maltempo tornerà a farci visita sotto forma di rovesci e temporali anche di forte intensità. Maltempo che domenica si allontanerà lasciando tuttavia in eredità un'atmosfera instabile, capace di “sfornare” nuovi rovesci o temporali tra pomeriggio e sera ad iniziare dai settori prealpini. Il tutto accompagnato da temperature sotto media con massime non oltre i 15/18°C. Meglio, infine, ad inizio della prossima settimana anche se nuove perturbazioni si intravedono già a partire da giovedì.  

Ultime Notizie

Ospedale Papa Giovanni XXIII a Superquark con la terapia genica

E' andato in onda nella puntata speciale di sabato 13 agosto il servizio che la redazione di Superquark ha girato nelle scorse settimane all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con protagonista Gaia, la prima paziente al mondo curata con successo dalla sindrome di Crigler-Najjar.

X
X
linkcross