Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Feste natalizie con nubi e qualche fenomeno

Che tempo farà durante questi giorni di festività natalizie? Arriverà la neve sulle nostre montagne? Scopriamolo con il meteo del nostro Manuel Mazzoleni di 3BMeteo.
23 Dicembre 2021

Già entro la Vigilia di Natale l'alta pressione, che ancora ingloba anche l'Italia, perderà smalto lasciando spazio alle prime infiltrazioni di aria umida dai quadranti occidentali, responsabili di deboli piogge su parte del Nord e delle regioni tirreniche. In prossimità del Natale però la sua estensione si ridurrà ulteriormente sotto la spinta del flusso atlantico, intenzionato a diventare sempre più protagonista.

Saranno definitivamente cessati i refoli di aria fredda balcanica, sempre più relegati verso l'Europa orientale, e al loro posto subentreranno correnti ben più miti di matrice atlantica, via via più cariche di umidità. Il tempo è destinato quindi a peggiorare anche su parte d'Italia, per il passaggio di una serie di perturbazioni. Il tutto però in un contesto climatico ancora mite per il periodo, a tratti "caldo" in montagna.

Meteo Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli ci attende una Vigilia di Natale in compagnia di molte nubi che si faranno via via più compatte con il rischio di qualche isolata pioviggine in serata. Anche il Natale sarà caratterizzata da cieli nuvolosi o molto nuvolosi con deboli precipitazioni nella prima parte della giornata, in esaurimento poi entro il pomeriggio. Santo Stefano nuvoloso ma in prevalenza asciutto, mentre lunedì un nuovo impulso instabile riporterà rovesci e piogge nonché qualche fiocco di neve oltre i 1200/1400m sulle nostre montagne.

Per un miglioramento dovremmo poi attendere metà della prossima settimana, quando l'anticiclone tornerà gradualmente a essere protagonista, preludio a un San Silvestro e un Capodanno in compagnia del bel tempo e temperature ben oltre le medie del periodo. Il 2021 potrebbe quindi finire con massime anche prossime ai 16/18°C. Ma di questo ne riparleremo nell'ultimo appuntamento di quest'anno, nel frattempo colgo l'occasione per augurare un sereno e felice Natale a tutti!

manuel mazzoleni 1 - La Voce delle Valli
Manuel Mazzoleni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

X
X
linkcross