Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Periplo della Valle Imagna diventa un libro: da Almenno a Ubiale con Angelo Corna

Il libro racconta le meraviglie della Valle Imagna, accompagnando il lettore lungo un cammino che consente di assaporare l’accoglienza dei paesi e delle frazioni attraversate, le bellezze ambientali ed architettoniche della Valle e le sue meraviglie nascoste.
19 Gennaio 2022

Angelo Corna, fotografo/fotoreporter freelance ed autore della collana “Sentieri Storici Bergamaschi", annuncia l’uscita del suo quarto libro, “Il Periplo della Valle Imagna”. Il volume sarà disponibile da sabato 22 gennaio in tutte le librerie di Bergamo e provincia e sui principali portali online. Il libro racconta le meraviglie della Valle Imagna, accompagnando il lettore lungo un cammino che consente di assaporare l’accoglienza dei paesi e delle frazioni attraversate, le bellezze ambientali ed architettoniche della Valle e le sue meraviglie nascoste.

Il tracciato si sviluppa come uno splendido percorso ad anello che parte da Almenno San Salvatore e giunge a Clanezzo. Il cammino tocca una grande varietà di ambienti e paesaggi, da quelli di interesse escursionistico a quelli di rilievo storico – architettonico, tra storie e leggende: dai boschi alle montagne, dalle montagne fino ai borghi. Un percorso versatile, che si presta ad essere percorso seguendo le attitudini personali: “I trekker più allenati – spiega Angelo Corna - possono affrontare il tracciato tutto d’un fiato, mentre turisti ed escursionisti possono dividere l’escursione in più tappe. In questo caso le bellezze e la storia della Valle si rivelano passo dopo passo; uno scrigno di meraviglie che viene riscoperto zaino in spalla e che viene assaporato un poco alla volta. Nel volume sono stati individuati anche possibili punti di appoggio per chi volesse dividere l’escursione in più giorni”.

Il libro “Il Periplo della Valle Imagna” esprime tre grandi passioni di Angelo, originario di Osio Sopra: “Sono sempre stato appassionato di montagna e negli ultimi anni la passione per la montagna si è fusa con l'hobby della fotografia, che c'è da tempo, e con la passione per il raccontare le bellezze delle nostre montagne: il valore aggiunto di questo lavoro consiste nel fatto che mi è sempre piaciuto andare in montagna ma anche documentarmi sulla storia dei luoghi, su ciò che sta dietro ai percorsi. Due anni fa ho lasciato il precedente lavoro e adesso seguo il mondo dalla montagna a 360°: ho iniziato a collaborare con alcune riviste del settore e poi ho iniziato a pubblicare questi libri molto scorrevoli e veloci, non sono solo delle guide ma anche dei pratici libri tascabili”.

2ffc5b00 5ecd 4e50 a77e aa559c3d72e5 - La Voce delle Valli

Alla base del volume, un lavoro di esplorazione dei percorsi e di ricerca delle fonti storiche direttamente sul territorio: “Ci tengo a ripercorrere ogni escursione prima di scrivere il libro per fornire indicazioni sul percorso il più possibile attuali ed aggiornate. Il lavoro di scrittura è durato per circa quattro mesi. Ripercorrere questi sentieri significa immergersi in un viaggio nella nostra provincia, che va affrontato con lo spirito del “pellegrino”, del viandante o addirittura dell’avventuriero che ricalca le orme di chi, anni or sono, ha tracciato questi itinerari”.

Con le sue parole Angelo ci trasmette tutta la passione per la montagna e per la Valle Imagna, con l’occhio del fotografo: “La Valle Imagna ha zone bellissime, tra le più belle delle nostre Orobie, basti pensare a certi scorci che la caratterizzano: mi riferisco per esempio a Brumano e Fuipiano, ma anche al Resegone che è la terrazza più bella d'Italia”.

Le mappe a corredo delle descrizioni sono tutte opera della figlia di Angelo Corna, Mary Jane Corna, e la prefazione è a cura di Antonio Carminati, direttore del Centro Studi Valle Imagna. Il libro verrà presentato a Orobie Film Festival venerdì 28 gennaio, presso il cineteatro Gavazzeni di Seriate.

"Il Periplo della Valle Imagna", edito da edizioni VilladiSeriane, sarà disponibile da sabato 22 gennaio in tutte le librerie di Bergamo e provincia e sui principali portali online. Gli altri volumi appartenenti alla collana Sentieri Storici Bergamaschi sono: Lungo le rive del Brembo, "La Strada Taverna”"Il Sentiero Alto Serio".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross