Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Germania studia le miniere di Dossena, i risultati delle ricerche alla festa di Santa Barbara

Dal 2017 un gruppo di archeologi del Museo minerario di Bochum, Germania, sta studiando le miniere di Dossena. Durante la festa patronale di Santa Barbara le ricerche verranno presentate pubblicamente.
28 Novembre 2018

Dal 2017 un gruppo di archeologi del Museo minerario di Bochum, Germania, sta studiando le miniere di Dossena. Durante la festa patronale di Santa Barbara, in programma il prossimo 1 dicembre, le ricerche degli archeologi Angela Celauro, Setphen Merkel e Alexander Maas verranno presentate pubblicamente tramite un convegno aperto a tutti alle ore 21.00. 

Le ricerche dei tre esperti si erano focalizzate sull'origine di alcune antiche monete provenienti da varie parti del mondo, e sorprendentemente lo zinco di cui erano composte arrivava proprio dalle miniere di Dossena. Gli studi, cominciati nell'autunno del 2017, si sono successivamente intensificati in questi ultimi mesi, e i risultati verranno appunto presentati in occasione della festa patronale di Santa Barbara.

Ancora oggi si può percorrere le gallerie di carreggio e visitare le camere di coltivazione dove avveniva l'estrazione dei minerali, principalmente calamina e fluorite, materiale quest'ultimo che nella metà degli Anni '50 è stato inviato in grandi quantità in America, dove era utilizzato, per le missioni lunari, in buona percentuale nel combustibile dei razzi di partenza delle navicelle e soprattutto nel rivestimento esterno delle navicelle di rientro. A questo link puoi leggere un articolo molto approfondito sulla storia delle gallerie di Dossena.

Le miniere di Dossena sono visitabili tutte le domeniche, da aprile a ottobre, dalla 14.00 alle 18.00 e tutti i giorni dell'anno per gruppi superiori a 10 persone. È sempre obbligatoria la prenotazione. Per prenotazioni e informazioni contattare  minieredossena@gmail.com o 3334299835.

(Foto in evidenza: il sindaco di Dossena, Fabio Bonzi - secondo da sinistra - in compagnia degli archeologi)

Ultime Notizie

X
X
linkcross