Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Sky del Canto oltrepassa già i 600 iscritti: domenica si corre

La decima edizione scatterà domenica 31 marzo alle ore 9.30 dal parco Serraglio
30 Marzo 2019

Tutto pronto a Carvico per la Sky del Canto. La decima edizione scatterà domenica 31 marzo alle ore 9.30 dal parco Serraglio. Confermato il classico percorso di 22 chilometri con 1280 metri di dislivello in salita. Quota massima i 710 metri di altitudine della cima del monte Canto. Iscrizioni ancora aperte da effettuarsi in loco.
 
Numerosi i protagonisti al via, dai fuoriclasse della corsa in montagna come il campione del mondo Alessandro Rambaldini e l’inossidabile Massimiliano Zanaboni (entrambi dell’Atletica Valli Bergamasche) ai keniani del team Serim Philemon Kipchumba e Dennis Bosire Kiyaka. A dare del grosso filo da torcere ci penserà Danilo Brambilla dei Falchi Lecco, ormai consacrato fra i migliori skyrunner del panorama italiano. Garantirà battaglia il forte atleta di casa Benedetto Roda e probabilmente dirà la sua per un buon piazzamento il giovanissimo Lorenzo Rota Martir: ambedue portacolori della Carvico Skyrunning. Nella rosa dei top runner rientrano il talentuoso Andrea Rota, galbiatese del team Salomon, e i bergamaschi Paolo Poli della Recastello e Luca Rota del team Serim.

Promette spettacolo anche il parterre femminile. La ruandese Primitive Niyirora del team Serim torna alle corse dopo un 2018 condotto ai massimi livelli. Camilla Magliano del team Salomon e Samantha Galassi della Recastello, azzurre della corsa in montagna, non si risparmieranno di certo in questa gara allenante che apre la stagione. Conosce perfettamente i sentieri del monte Canto Martina Brambilla, al via con la divisa della Vam Race. Vincitrice uscente della Scaldagambe di gennaio, Cecilia Pedroni sarà l’altra pedina importante della squadra di Giorgio Pesenti. Attenzione anche a Sara Rapezzi di Osa Valmadrera, a Maria Eugenia Rossi dell’Erock Team e alle rappresentanti del team Pasturo Elena Calio e Francesca Rusconi.

 
I pettorali già assegnati superano abbondantemente i 600, ma sabato pomeriggio e domenica mattina ci sarà ancora l’opportunità di iscriversi in loco. Il programma di domenica 31 marzo prevede il ritiro pettorali presso il parco Serraglio di Carvico dalle ore 7.30 alle 8.30. La Sky del Canto partirà alle ore 9.30 mentre alle ore 9.45 si disputerà la Kids Race. L’arrivo del primo concorrente della Sky del Canto è previsto intorno alle ore 11.10 e quello della prima donna alle ore 11.30 circa. Alle ore 12.00 le premiazioni della Kids Race e alle ore 12.45 la cerimonia di premiazione della Sky del Canto. Tutto si svolgerà presso il parco Serraglio (compresa la premiazione), ad eccezione del Pasta Party che dalle ore 12.00 si terrà nei locali dell’oratorio. Lo scorso anno vinsero Alex Baldaccini e Denisa Dragomir.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross