Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Valle Imagna sul tetto del mondo con la Scuola Pesca, lo zognese Prando è il miglior pescatore

Ai Mondiali di pesca alla trota con esche naturali per nazioni e per club a Pont Du Chéruy, in Francia, l'ASD Valle Imagna con Scuola Pesca conquista l'oro. Lo zognese Nicola Prando, sempre dell'ASD Valle Imagna, conquista il premio individuale.
30 Maggio 2022

La Valle Imagna torna sul tetto del mondo della pesca. Ai Mondiali di pesca alla trota con esche naturali per nazioni e per club andati in scena domenica 29 maggio a Pont Du Chéruy, in Francia, infatti, l'ASD Valle Imagna con Scuola di Pesca conquista l'oro per club con 10 penalità, davanti ad altre due associazioni sportive italiane: i Garisti (21 penalità) e l'Associazione Pescatori Alto Aniene Advance (30 penalità).

A livello individuale (dove competono gli atleti delle nazionali con quelli dei club) - l'ASD Valle Imagna porta a casa un primo posto con Nicola Prando (di Zogno), un secondo con Diego Galli, poi troviamo Gilberto Colombo in quarta posizione, Andrea Giganti in nona e Francois Romito in undicesima.

A livello nazionale l'Italia conquista la medaglia d'oro, davanti a Francia, seconda con 20 penalità, e la Bulgaria, terza con 22 penalità.


Sul podio, Nicola Prando al centro e Diego Galli a sinistra della ASD Valle Imagna con Scuola Pesca

Fonte: Fipsas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross