Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Voce della Dea - Atalanta-Benevento 1-0, decide Cristante

Nonostante la stanchezza decide lo scoperto bomber Cristante al 75'. Tre punti importanti per la classifica.
28 Novembre 2017

Un'Atalanta stanca quella che si è vista ieri sera allo stadio Atleti Azzurri a Bergamo. Un inizio di gara a bassi giri,sia in campo che sugli spalti: il gioco  dei nerazzurri era in simbiosi con i cori della Curva, che sembravano andare a "rilento",  probabilmente sazi della meravigliosa e storica partita disputata al Goodison Park contro l'Everton. 

L'Atalanta nel primo tempo ha le redini del gioco, ma fatica a finalizzare contro il Benevento che si compatta in difesa. Qualche timida occasione da entrambe le parti: l'Atalanta va al tiro con Castagne ed Hateboer, ma la più pericolosa è quella dei Sanniti nel finale del primo tempo: Berisha salva la porta con un intervento miracoloso su colpo di testa di Armenteros. Brivido per i nerazzurri, che vanno a riposo sullo 0 a 0

Nella ripresa i nerazzurri ed il pubblico Bergamasco si riaccendono. Brignoli blocca un colpo di testa di Cristante al 4' su cross di Gomez, al 21' è, invece, Masiello a sprecare l'occasione del vantaggio in spaccata su cross di Gomez. Al 30'st la svolta della partita: Ilicic (subentrato a Toloi) offre la palla a Cristante cha da 20 metri calcia il pallone e trova l'angolino alle spalle di Brignoli. Prosegue la serie di sconfitte del Benevento ancora a quota zero dopo 14 giornate di campionato.Tre punti preziosi per l'Atalanta che sale a 19 in classifica e scopre Bryan Cristante  bomber, con 8 goal tra Europa League e campionato .

TABELLINO PARTITA

ATALANTA-BENEVENTO 1-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORE: Cristante al 30' st.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi (7' st Ilicic), Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Hateboer; Cristante, Gomez (45' st Palomino); Cornelius (15' st Petagna). (Rossi, Gollini, Orsolini, Gosens, Vido, Kurtic, Mancini, Haas, Joao Schmidt). All. Gasperini.

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Venuti, Djimsiti, Costa, Di Chiara; Chibsah (35' st Memushaj), Del Pinto, Cataldi; Lombardi, Armenteros (1' st Puscas), D'Alessandro (21' st Kanouté). (Belec, Coda, Viola, Gyamfi, Antei, Gravillon, Donnarumma, Brignola). All. De Zerbi.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

Ammoniti: Costa, Venuti, De Roon. 

Angoli: 9-3 per l'Atalanta. 

Recupero: 0', 4'.

Ultime Notizie

X
X
linkcross