Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Malore in pizzeria: Zogno piange Paolo Gamba

Il malore nella pizzeria 'Da Tranquillo' ad Ambria di Zogno sabato scorso, durante una cena con gli amici, poi ieri mattina il decesso che ha lasciato attonita l'intera comunità di Zogno.
19 Ottobre 2019

Il malore nella pizzeria "Da Tranquillo" ad Ambria di Zogno sabato scorso, durante una cena con gli amici, poi ieri mattina il decesso che ha lasciato attonita l'intera comunità del suo paese e della Valle Brembana. Paolo Gamba, 36 anni, di Zogno, è venuto a mancare ieri, venerdì 18 ottobre, in mattinata. 

Il malore sabato scorso verso le 21. Il giovane è svenuto ed è stato subito soccorso dagli amici. Sul posto un elicottero, atterrato sulla provinciale, ha portato Paolo agli Ospedali Civili di Brescia, dove è deceduto ieri mattina. Il giovane ha donato gli organi.

Paolo, diplomato geometra all'Istituto superiore Turoldo di Zogno, aveva lavorato per 15 anni insieme a papà Dino e allo zio per una ditta di scavi a Brescia, e, da circa un anno, era stato assunto da un'impresa di costruzioni di Dalmine. Il ragazzo era anche conosciuto per la sua militanza in diverse squadre di calcio, come l'US Endenna, dove aveva giocato la scorsa stagione, e l'Ubialese. Poi gli impegni di lavoro non gli avevano permesso di continuare a praticare calcio. 

La bacheca del profilo Facebook del ragazzo è stracolma di messaggi di affetto e cordoglio. Paolo Gamba lascia papà Dino, mamma Maria Grazia, il fratello Luca e i nipotini Andrea e Greta. Dopo il prelievo degli organi, la salma dovrebbe tornare a casa questa mattina, in via Ponte a Zogno, dove sarà allestita la camera ardente. Ancora non è stata fissata la data del funerale.

Ultime Notizie

X
X
linkcross