Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Mensa a scuola e nuova viabilità: a Piazza Brembana doppio taglio del nastro

Doppia inaugurazione la scorsa settimana a Piazza Brembana: varco di deflusso all’area parcheggio della stazione e nuovi spazi del plesso scolastico Mamma Calvi.
31 Ottobre 2018

Doppio taglio del nastro la scorsa settimana a Piazza Brembana, dove l’amministrazione comunale retta dal sindaco Geremia Arizzi ha aperto al traffico il nuovo varco di deflusso all’area parcheggio della stazione ed inaugurato i nuovi spazi del plesso scolastico dedicato a Mamma Calvi.

Nel primo caso si tratta di un’opera che consente di rivedere e mettere in sicurezza i flussi veicolari che dall’ampia area parcheggio annessi alla stazione SAB portano verso le strade periferiche di collegamento verso gli altri comuni della Valle e verso Bergamo.

In pratica, anziché rendere necessari articolati transiti e sensi unici, si consente (attraverso un vecchio sottopasso ora ripristinato) di entrare ed uscire dall’ampia area parcheggio da due punti differenti. E’ stato migliorato il tratto riservato ai pedoni e sono stati posizionati alcuni pannelli fotografici che illustrano l’epopea della Ferrovia Valle Brembana, dismessa (con rimpianti ancor oggi di stretta attualità) negli anni ’60. L’area era particolarmente sensibile, dato che in pochi metri si trovano Biblioteca, nuovo parco giochi, parte terminale della pista ciclabile, palasport e scuola primaria.

Proprio in quest’ultimo stabile è stato attuato un importante intervento strutturale che ha comportato costi per circa 500.000 euro. I lavori sono stati completati la scorsa estate ed hanno garantito agli alunni (circa 60, provenienti anche dai comuni limitrofi) ed alle famiglie la possibilità di allestire il servizio mensa. Una novità legata al nuovo orario, che quest’anno non prevede la frequenza al sabato mattino, condivisa negli ultimi mesi fra le componenti istituzionali e le rappresentanze dei genitori. Al momento al servizio mensa sono iscritti già due terzi degli alunni.

Ultime Notizie

X
X
linkcross