Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Mille uova di Pasqua per l'ospedale di S.Giovanni: l'iniziativa della polisportiva Fratelli Calvi

L'ASD Fratelli Calvi di Piazza Brembana ha deciso di attivarsi con un'iniziativa per supportare l'ospedale di San Giovanni Bianco attraverso la vendita di mille uova di Pasqua che riportano il logo del club brembano.
24 Marzo 2020

In questo momento di emergenza sanitaria, tante sono le associazioni, società e ditte che – nel loro piccolo – hanno scelto di contribuire con generose donazioni o raccolte fondi per supportare gli ospedali della bergamasca. Fra queste c'è anche l'ASD Fratelli Calvi di Piazza Brembana, squadra di calcio militante in terza categoria, che ha deciso di attivarsi con un'iniziativa per supportare l'ospedale di San Giovanni Bianco attraverso la vendita di mille uova di Pasqua di cioccolato che riportano il logo del club brembano.

Un gesto di solidarietà accolto con entusiasmo anche dai cittadini, che hanno già acquistato 736 uova. “Inizialmente società e giocatori hanno fatto una donazione all'ospedale di San Giovanni Bianco – ha spiegato Andrea Donazelli, Direttore sportivo del club, a Bergamo & SportMentre in questi giorni abbiamo deciso di vendere mille uova di Pasqua con il nostro logo, devolvendo il ricavato sempre alla stessa struttura ospedaliera”.

L'ASD Fratelli Calvi, come tutte le società sportive d'Italia, ha messo il freno alle proprie attività a causa della pandemia di Covid-19. “Penso – ha commentato il diesse – che la gestione dell'emergenza coronavirus nel calcio nel nostro territorio doveva essere gestita diversamente sin dall'inizio con la chiusura totale di tutti gli impianti sportivi e il divieto assoluto di allenarsi, anche individualmente all'aperto”.

Le uova di Pasqua, 8 euro l'una oppure 15 euro due, possono essere prenotate attraverso messaggio WhatsApp a Leone 349.7857973, Manuel al numero 346.4062691 oppure Monica al 331.7755285, con consegna a domicilio. “In questo momento di difficoltà per la nostra Valle, la nostra Bergamo, la nostra Lombardia e la nostra Italia anche noi vogliamo fare un piccolo gesto – si legge sulla pagina Facebook del club – Siamo sicuri d'avere un riscontro da parte vostra. Prenotate le uova di Pasqua, appena avremo l'occasione vi saranno consegnate direttamente a casa”.

Ultime Notizie

X
X
linkcross