Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Moio de' Calvi, cercansi gestori per il ristorante in Municipio

Il Comune di Moio ha pubblicato un avviso esplorativo per reperire manifestazioni di interesse alla concessione dell'immobile, cioè il pianoterra del Municipio.
6 Novembre 2017

Un locale che ha fatto la storia recente della comunità, punto di riferimento della vivace socialità estiva e da oltre due anni chiuso per una serie di dissapori fra Comune e gestori. Torna d'attualità a Moio de' Calvi il bar-ristorante-pizzeria situato al piano terreno del palazzo municipale. Avviato come circolo ricreativo negli anni 70-80 e gestito dalla famiglia dell'attuale vicesindaco Alberto Calvi, negli ultimi anni il locale aveva assunto la denominazione "Il Castagno" ed era gestito dai coniugi Patrizia ed Alex Galizzi. 

Un locale arredato con cura, dotato di una cucina altamente professionale e forno a legna, utile per proporre ristorazione tipica di livello al centro dell' Alta Valle Brembana, in un borgo suggestivo. La veranda del locale si affaccia sul Parco Pubblico Comunale ed è a due passi dalla parrocchiale e dal campo scuola dell'Associazione Frutticoltori. La notizia è che il Comune di Moio, retto dal sindaco Paolo Agape, ha pubblicato un avviso esplorativo per reperire manifestazioni di interesse alla concessione dell'immobile, cioè il pianoterra del Municipio.

"Il  concessionario - si legge nell'avviso -  avrà  la  facoltà  di  acquistare,  se  lo  ritiene  opportuno,  gli  arredi  e  le  attrezzature  da  cucina presenti  nell'immobile  che  consentono  un  immediato  avviamento  dell'attività  gestionale.    Il  valore  di  acquisto  potrà  essere  proposto  in  sede  di  manifestazione  di  interesse  ed  eventualmente corrisposto  mediante  rateazione  da  concordare. E’  obbligatoria  l’effettuazione  di  un  sopralluogo  presso  la  struttura,  da  espletarsi  almeno  72  ore prima  del  termine  di  scadenza  della  presentazione  delle  manifestazioni  di  interesse  e  previo appuntamento  telefonico  al  n.  034581155.  L' orario  minimo  di  apertura  giornaliera  del  servizio,  nel  periodo  15  giugno  -  15  Settembre  di  ogni  anno,  dovrà essere  almeno  dalle  ore  9,00  alle  ore  13.00  e  dalle  16.00  alle  20.00".

Una commissione appositamente formata valuterà le proposte ed avvierà la trattativa con i partecipanti ritenuti meritevoli.
A questo link sono scaricabili i documenti completi: 
http://www.comune.moiodecalvi.bg.it/PortaleNet/portale/CadmoDriver_s_383886

Ultime Notizie

X
X
linkcross