Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Pallavolo Zogno vince il campionato e sale in Prima Divisione. Mister Rota: "Una grande cavalcata"

Nella serata dell’11 maggio, a Brusaporto, nell'ultima partita della stagione la ASD Pallavolo Zogno vince il campionato di Seconda Divisione e conquista la promozione in Prima Divisione. Mister Stefano Rota: “È stata una stagione con molti alti e pochi bassi. Una cavalcata, direi.”
14 Maggio 2022

Nella serata dell’11 maggio, a Brusaporto, nell'ultima partita della stagione la ASD Pallavolo Zogno vince il campionato di Seconda Divisione e conquista la promozione in Prima Divisione. Come spiega l’allenatore Stefano Rota: “È stata una stagione con molti alti e pochi bassi. Una cavalcata, direi.”

La promozione ha visto la ASD Pallavolo Zogno partire immediatamente in quarta e vincere facilmente le prime tre gare. Dopo questa ottima partenza, ci sono state due trasferte più impegnative che hanno fatto perdere punti e certezze alla compagine di Rota. Dopo la sorpresa iniziale, tuttavia, la squadra è ripresa e, con ancora più motivazione, ha portato a casa una serie di vittorie nette, bel gioco e soprattutto tanto divertimento. Fino alla conquista del campionato, appunto.

La partita decisiva di mercoledì, però, li ha costretti ad affrontare una serie di difficoltà, giocando contro un’ottima squadra in un contesto un po’ particolare: "La palestra era più bassa rispetto al solito - spiega il mister -, non c’era il pubblico e mancava il capitano che si è dovuto assentare per un’indisposizione dell’ultimo minuto, senza dubbio fonte di grande motivazione per le giocatrici".

Ma alla fine le ragazze hanno comunque portato a casa la vittoria "in un finale thrilling abbiamo vinto 3-2 e conquistando la promozione matematica - racconta Rota - La promozione era un obiettivo chiaro fin da settembre, e siamo riusciti a raggiungere dopo tanto impegno, ambizione e non solo. Le ottime qualità tecniche del gruppo e il mix tra gioventù ed esperienza hanno decisamente fatto la differenza".

Tre anni fa, proprio in questo periodo, la Pallavolo Zogno raggiunse la promozione in serie D, che ha mantenuto per due anni. Nel bel mezzo del Covid, hanno venduto la serie D e sono ripartiti in seconda divisione mantenendo alcuni dei membri della squadra precedente, realizzando un gruppo “stravolto ma bene assortito, e nettamente ringiovanito”.

E nonostante questa squadra così eterogenea, le ragazze sono riuscite a centrare la promozione al primo colpo. “Brave le ragazze”, si congratula Rota con le sue allieve, che coglieranno l’occasione di festeggiare per questo traguardo raggiunto dopo l’ultima ininfluente partita casalinga con Curno, in programma la prossima settimana in casa, nella palestra a Camanghè di Zogno.

E come scrive mister Stefano Rota in un post su Facebook pubblicato per celebrare l’occasione: "Non è mai scritto vincere, non è scontato farlo, non sempre chi parte con un obiettivo poi lo raggiunge. Però complimenti alle ragazze che sono riuscite a raggiungerlo!".

pallavolo zogno - La Voce delle Valli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross