Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Parco delle Terme S.Omobono: si cercano volontari per il progetto con i disabili 'Fonti d'estate'

Dopo l'incredibile successo raggiunto lo scorso anno, al Parco delle Terme di Sant'Omobono anche questa estate si replicherà il progetto socio-occupazionale ''Fonti d'Estate'' che vede i ragazzi disabili protagonisti nella gestione del parco.
15 Giugno 2021

Dopo l'incredibile successo raggiunto lo scorso anno, al Parco delle Terme di Sant'Omobono anche questa estate si replicherà il progetto socio-occupazionale “Fonti d'Estate” che vede i ragazzi disabili protagonisti nella gestione del parco.

Al loro fianco la Cooperativa Sociale “Lavorare Insieme” di Almè, ente capofila, l'Associazione Dorainpoi, la Cooperativa Why Not, la Cooperativa Oikos, Cooperative Ser.e.na e Cooperativa Alchimia.

La Cooperativa è però alla ricerca di volontari che vogliano collaborare per la gestione del bar e la manutenzione del verde. Per informazioni è possibile contattare la Cooperativa via telefono al numero 035 543626 oppure tramite mail a fontidestate@cooplavorareinsieme.it.

 

Fra i ragazzi con disabilità coinvolti – e che provengono dalle diverse Cooperative – ci saranno anche persone in tirocini di inclusione sociale. L'obiettivo è offrire occasioni di integrazione nel contesto socio-lavorativo in cui opera la persona disabile.

Ad essere inserite saranno anche persone su indicazione dei servizi sociali, per attivare delle “borse lavoro” con percorsi di orientamento, educativi, socio-occupazionali, di sostegno e coordinamento del volontariato, per progetti d'intervento a supporto delle persone più fragili.

Tutti saranno in ogni caso affiancati da volontari e dovranno svolgere una serie di mansioni (dal servizio al bar alla manutenzione del verde e del minigolf fino alle operazioni di “triage” come disinfezione delle mani e misurazione temperatura corporea) ma anche eventi speciali incasellati in un calendario che va da giugno ad agosto. Il progetto, infatti, dovrebbe riprendere il via a partire dagli ultimi due weekend di giugno, dal 19 al 27, per poi ricominciare a pieno ritmo dal 1° luglio a fine agosto, ogni giorno dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19, con giorno di chiusura previsto per il giovedì.

Articoli Correlati

X
X
linkcross