Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

San Pellegrino in lutto per Maria Giupponi, la donna più longeva del paese: aveva 102 anni

Si è spenta ieri mattina, mercoledì 21 settembre circondata dall'affetto dei sui cari, Maria Giupponi, la sanpellegrinese più longeva.
22 Settembre 2022

Si è spenta ieri mattina, mercoledì 21 settembre circondata dall'affetto dei sui cari, Maria Giupponi, la sanpellegrinese più longeva. Nata il 15 Giugno 1920, lo stesso giorno di Alberto Sordi, Maria era la settima figlia della numerosa famiglia degli "Scarpulì" di Ruspino, soprannome del padre Luigi, calzolaio, ma anche dei suoi tanti fratelli che ne hanno continuato la professione; chi fra gli adulti del paese non ricorda infatti l'Angelo, sempre a Ruspino, o il Tòne ed il Mario a Piazzo, oppure  il Domenico a Val Brembilla seduti dietro il loro banchetto ad aggiustare e riparare tacchi e scarpe?

I più ricorderanno anche un altro suo fratello, Pietro, che lasciò ancor giovane il paese per diventare missionario e che, prendendo il nome di Padre Costanzo, partì per l'oriente arrivando a fondare un lebbrosario in Corea. Maria da piccola venne cresimata dall'allora Vescovo Roncalli che poi divenne il nostro benvoluto Papa Giovanni XXIII. Da giovane lavorò come operaia all'ex SASA poi, nei primi anni 50 si sposò con Giovanni Baroni dedicandosi con amore e passione prima ai 6 figli e poi anche ai numerosi nipoti e pronipoti.

"In questo momento di cordoglio non mancano i numerosi racconti di chi va a salutarla - fanno sapere i familiari -, come gli aneddoti degli anni in cui, nei pomeriggi estivi, si facevano belle passeggiate fino al Pià, dove si ritrovava con fratelli e sorelle a giocare a bocce mentre i nipoti correvano felici nel grande prato, o chi racconta del suo topolino, che ancora conserva, fatto piegando un fazzoletto e utilizzato poi per raccontare storie ed intrattenere i bambini, ma anche di bolle, torte e parole crociate".

"Era davvero una una piccola donna di grande intelligenza e semplicità. Resterà sempre la nostra fantastica nonna sprint - dicono i nipoti - sempre pronta a farci vincere a carte contro di lei pur di vederci felici; allegra con le sue canzoni e filastrocche in bergamasco; siamo davvero felici di averla potuta aver accanto così a lungo".

I funerali si svolgeranno domani, venerdì 23 settembre, alle ore 15.00 presso la chiesa parrocchiale di San Pellegrino Terme.

6b166f64 9536 4fe1 ae7e 0abf1108183b - La Voce delle Valli

ad0c703e db3b 4159 a035 963cade5506c - La Voce delle Valli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross