Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Santa Croce e Spettino avranno il metano, ma i lavori non saranno brevi (e in estate chiude la strada)

Arriva il metano nelle frazioni di Santa Croce e Spettino a San Pellegrino Terme, fino ad oggi servite solamente dalla rete gpl. Nei prossimi giorni partiranno infatti i lavori di realizzazione della rete del metano.
19 Maggio 2022

Arriva il metano nelle frazioni di Santa Croce e Spettino a San Pellegrino Terme, fino ad oggi servite solamente dalla rete gpl. Nei prossimi giorni partiranno infatti i lavori di realizzazione della rete del metano.

Un intervento possibile grazie ad un accordo fra l'Amministrazione comunale di San Pellegrino Terme e 2i Rete Gas Spa. Ma per il metano si dovrà aspettare diversi mesi e porterà alla chiusura della strada comunale che da Antea sale a Santa Croce e poi a Spettino.

"Le scelta - spiega a L'Eco di Bergamo il vicesindaco Vittorio Milesi -, dopo attente valutazioni, è stata quella di realizzare i lavori durante la stagione estiva (evitando quindi il periodo scolastico), che sulla carta è quella con minori problematiche per i residenti rispetto alla necessità di chiudere la strada".

La nuova rete del metano fra Santa Croce e Spettino sarà lunga circa 5,5 chilometri. I lavori partiranno il 13 giugno partendo da Santa Croce verso Antea e dovrebbero terminare il 9 settembre. Nell'estate del 2023, sempre da giugno a settembre, verrà completata la rete arrivando ad Antea. Dopo il 9 settembre 2022 partiranno invece i lavori di posa nel tratto Spettno-Santa Croce.

CHIUSURA STRADA - Dal 13 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.00 sarà chiusa la strada comunale al transito veicolare, con tre finestre di apertura al giorno: dalle 10.30 alle 10.50; dalle 13 alle 14 e dalle 16 alle 16.20. I lavori si fermeranno nella settimana dal 15 al 19 agosto.

Fonte: L'Eco di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross