Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

"Scritto durante il lockdown, ci ha dato forza": su YouTube il nuovo singolo dei Gotto Esplosivo

Su YouTube è disponibile il videoclip del nuovo singolo della band Gotto Esplosivo (Antonio Capuzzo, Manuel Scolari e Nicola Milesi), che arriva a distanza di un anno da quel romantico e sorprendente Esteban.
25 Febbraio 2022

Lo avevamo annunciato qualche giorno fa. Ora su YouTube è disponibile il videoclip del nuovo singolo della band Gotto Esplosivo (Antonio Capuzzo, Manuel Scolari e Nicola Milesi), che arriva a distanza di un anno da quel romantico e sorprendente Esteban.

"Il suono del mondo", questo il titolo della nuova canzone, che è la prima del lato B dell’albulm “Lo scemo del villaggio”, in uscita il 29 aprile.

Una traccia dalle sonorità forti ed evocative, dai contrasti quasi psichedelici, accompagnate da un testo intimistico e che getta uno sguardo allargato (sul mondo, appunto).

Ecco il videoclip

A curare il video - girato in quel di Caravaggio -  Mike Rivkees, regista statunitense e frontman della band australiana Rumjacks. “Il registra ha molto reinterpretato il concetto, c’è un focus proprio sul suono del mondo, ha provato a far respirare un video fuori dalla nostra realtà provinciale - spiega Antonio Capuzzo, voce e fisarmonica del complesso -. Gli ho mandato la traduzione del pezzo e lui ha percepito la parte riguardo al pianeta, fa vedere il respiro primordiale della Terra stessa. Secondo me è un’interpretazione molto attuale, in un mondo con questioni ambientali così vaste, vedere un clip del genere ci ha convinti. Val Brembana-Boston è un’asse molto improbabile, ma funziona”.

“Tutto il lato B dell’album è stato scritto in lockdown, ci mandavamo le diverse parti tra tutti, batteria, fisarmonica e chitarra, era come fare un gioco di ruolo in cui girava una bozza che cresceva e si strutturava. [...] Noi ci siamo trovati rinvigoriti, con pezzi a cui abbiamo dedicato molto, io ho passato il lockdown a suonare la fisarmonica e ci ha aiutati tantissimo".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

X
X
linkcross