Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

''Sveglia la Valle!'': arriva la scuola di politica in Val Brembana

Un corso riservato ai giovani dai 18 ai 35 anni, per mettere a fuoco i temi forti dell’educazione civica e creare competenze utili a qualificare l’impegno politico e amministrativo.
27 Febbraio 2018

Un corso riservato ai giovani dai 18 ai 35 anni, per mettere a fuoco i temi forti dell’educazione civica e creare competenze utili a qualificare l’impegno politico e amministrativo.

Prende il via giovedì 1 marzo alle 20.45 nella sede della Comunità Montana Valle Brembana (via don Tondini a Piazza Brembana), il corso “Sveglia la Valle!”, promosso da ACLI, AEPER, Commissione attenzione sociale Redona, Coordinamento provinciale Libera, Fondazione Serughetti La porta, in collaborazione con il Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione e l’Ufficio della Pastorale Sociale della Diocesi di Bergamo. All’iniziativa collaborano l’Ambito Territoriale Valle Brembana,  le amministrazioni comunali ed il Vicariato dell’Alta Valle, la Cooperativa Sociale In Cammino.

L’incontro inaugurale sarà tenuto da Rocco Artifoni che proporrà “L’ABC della Costituzione della Repubblica Italiana”. Giovedì 15 marzo sarà la volta di Luca Lauricella con “L’ordinamento e la struttura dello Stato Italiano”. Giovedì 5 aprile l’incontro sul tema “La partecipazione attiva e democratica” sarà tenuto da Dario Acquaroli, mentre mercoledì 11 aprile ci sarà l’incontro con gli amministratori locali dal titolo “A tu per tu con il territorio”.

Per informazioni ed iscrizioni: Stefano Remuzzi 349.2611130 ed Elena Calegari 339.3150122.

Ultime Notizie

Da Milano a Genova passando per Rimini, i ragazzi dell'Istituto Maria Consolatrice tornano in gita

Dopo due anni di chiusure per la pandemia, finalmente tutti gli alunni dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino hanno avuto la possibilità di fare la propria gita. Nella settimana dal 17 al 20 maggio la scuola ha chiuso (parzialmente) le sue porte alla didattica in classe, per dare spazio alle uscite nel territorio vallare e italiano alle varie sezioni.

X
X
linkcross