Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Una Montagna di Botteghe: bimbi in bottega per conoscere e valorizzare i negozi dei loro paesi

Focus del progetto “Una Montagna di Botteghe” del GAL Valle Brembana 2020, le botteghe di prossimità e le piccole attività commerciali dei paesi di montagna, dove “il lavoro è passione e si tiene aperto con coraggio”. Così i bambini riscoprono i negozi di vicinato dei loro paesi.
26 Gennaio 2022

Le botteghe intese non più come semplici luoghi di acquisto di beni, ma come spazi di incontro e di socialità: questa la chiave di interpretazione che ha guidato il GAL Valle Brembana 2020 nello sviluppo del progetto “Una Montagna di Botteghe”, realizzato in cooperazione con il GAL Valle Seriana e Laghi Bergamaschi, con il coordinamento del GAL Garda Valsabbia 2020 in qualità di capofila.

Le azioni comuni, condivise tra i Gruppi di Azione Locale coinvolti dal progetto, hanno previsto una mappatura quali-quantitativa delle botteghe e lo scambio interterritoriale di buone prassi. Per quanto riguarda le azioni locali, il GAL Valle Brembana 2020 si è proposto di rafforzare la rete delle botteghe presenti sul territorio, anche integrando la filiera enogastronomica con quella turistica, per sviluppare una maggiore consapevolezza del ruolo delle botteghe nelle comunità locali, sostenendole e proponendo iniziative che le valorizzino. I destinatari di questo dialogo tra botteghe e territorio sono stati i residenti ma anche gli escursionisti e i bambini. Proprio ai bambini è stata dedicata l’azione locale “Bimbi in bottega”, per accompagnare i più piccoli in un viaggio di riscoperta e di valorizzazione delle botteghe di montagna.

“Così abbiamo avvicinato i bambini e i ragazzi alla conoscenza del ruolo degli esercizi commerciali di prossimità – spiega Lucia Morali, Presidente del GAL Valle Brembana 2020 – e del valore dei prodotti della filiera corta. Il progetto ha visto alcuni momenti didattici nelle classi per raccontare l’evoluzione storica e culturale delle botteghe, la loro importanza sociale e come la loro esistenza garantisca la vita dei piccoli paesi di montagna. Successivamente, sono state organizzate alcune gite nelle botteghe dei rispettivi paesi: i bambini hanno così potuto ascoltare i racconti dei commercianti ed hanno gustato una merenda in bottega preparata per l’occasione. Nei prossimi mesi verrà proposto un laboratorio rivolto alle scuole primarie: ogni classe realizzerà un racconto illustrato che metta in luce le tradizioni del territorio, l’importanza delle botteghe di montagna e i valori sociali e culturali dei quali sono portatrici. Questo progetto non è solo un’opportunità di crescita, formazione e apprendimento, ma anche un’occasione per sviluppare conoscenze e abilità a favore della comunità di appartenenza”.

Sono state coinvolte nel progetto “Bimbi in Bottega” le Scuole Primarie di Santa Brigida, Branzi e Olmo al Brembo, la Scuola Primaria di Dossena, di Taleggio – Olda e la Scuola Primaria Maria Consolatrice di Cepino (Sant'Omobono Terme).

Luca Personeni, vicepresidente del GAL Valle Brembana 2020 afferma: “Il progetto “Una Montagna di Botteghe” è nato dalla volontà di innescare processi di sviluppo attraverso le botteghe e i piccoli esercizi commerciali in aree marginali. Il coinvolgimento delle scuole, attraverso un percorso appositamente disegnato, ha portato i bambini a comprendere l’importanza delle piccole attività commerciali dei paesi di montagna in cui vivono. I bambini hanno potuto mettersi in gioco in prima persona, sviluppando le proprie competenze e la propria immaginazione, per contribuire alla costruzione di un progetto che persegue importanti scenari di sviluppo”.

A conclusione dell'azione locale “Bimbi in Bottega” è previsto per la tarda primavera 2022 un evento di premiazione. Sarà un momento di incontro finale con insegnanti e studenti che hanno partecipato attivamente al progetto, approfondendo insieme temi importanti per la valorizzazione delle botteghe e dei prodotti locali.

botteghe2 - La Voce delle Valli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross