Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Unibg per la mobilità sostenibile: dall'11 marzo navetta Bergamo-Dalmine

Un autobus navetta, per 5 settimane, collegherà direttamente la stazione ferroviaria di Bergamo con via Marconi a Dalmine, dove ha sede il campus di ingegneria.
9 Marzo 2019

La proposta di miglioramento del collegamento tra le sedi universitarie scaturita dai Living Lab degli ultimi mesi troverà concreta attuazione con l’attivazione di un autobus navetta che, per 5 settimane, collegherà direttamente la stazione ferroviaria di Bergamo con via Marconi a Dalmine, dove ha sede il campus di ingegneria.

Il Living Lab - si legge nel comunicato dell'Università degli Studi di Bergamo - è uno strumento che permette di arrivare a scelte condivise per sperimentazioni limitate nel tempo, che rendono possibile testare scelte alternative di mobilità sostenibile. I Living Lab sono stati attivati nelle sedi dell’ateneo lavorando insieme al Comune di Bergamo, che si è aggiudicato il progetto europeo “Share Place”, con l’obiettivo di individuare soluzioni di mobilità sostenibile rivolte agli nostri studenti. E il Comune finanzia l’iniziativa proprio grazie ai fondi del progetto europeo. Ai Living Lab ha partecipato anche il Comune di Dalmine portando un contributo in termini di idee e soluzioni pratiche.

"

D’altro canto, l' Università di Bergamo si è aggiudicata un progetto U-Mob LIFE orientato a formare Mobility Manager sostenibili e a diffondere i temi di una mobilità a basso impatto ambientale nell’ambito universitario. Grazie al concreto impegno dell’ateneo e del Comune di Bergamo, da lunedì 11 marzo a venerdì 12 aprile 2019 si potrà utilizzare il bus navetta che collegherà le sedi universitarie effettuando 10 corse di andata e 10 di ritorno attraverso il percorso che parte dalla fermata "Bergamo FS" (attuale fermata del 5, pensilina 1 dell'autostazione) e, passando per le fermate "Caniana" (attuale fermata del 5 in via dei Caniana presso l'Università) e "Bricoman" (presso la coppia di fermate esistenti di fronte al supermercato HD), giunge alla fermata "Dalmine" in Via Marconi/Antenna (attuale fermata del 5).

L’indicazione riportata sul display dell’autobus sarà: "5/diretto UniBg - Caniana/Dalmine". I titoli di viaggio ammessi saranno il normale biglietto di Area Urbana valido per il TPL sulla tratta servita mentre è previsto l’accesso accesso gratuito con il tesserino universitario/Enjoy Card.

Al temine della sperimentazione, che prevede ulteriori iniziative che verranno successivamente pubblicizzate, ci saranno utili elementi per valutare in un prossimo Living Lab ulteriori sviluppi dell’iniziativa.

Articoli Correlati

X
X
linkcross