Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Urgnano piange don Mariano Carrara: è stato vicario anche in alta Valle Brembana

Si è spento a 72 anni don Mariano Carrara, parroco di Urgnano. Da qualche anno lottava contro il cancro, aggravato dalla positività al Covid-19. È stato vicario anche in alta Valle Brembana.
9 Marzo 2020

Si è spento a 72 anni don Mariano Carrara, parroco di Urgnano. Da qualche anno lottava contro il cancro, aggravato dalla positività al Covid-19. Nato ad Albino il 30 settembre 1947, è stato ordinato sacerdote nel 1977. Nella sua vita sono molti i paesi e le comunità che ha incontrato: è stato vicario anche nella parrocchiale di San Martino Oltre la Goggia, in alta Valle Brembana, dove ha compiuto il suo primo incarico e qui vi è rimasto fino al 1981, quando è stato successivamente trasferito nella parrocchia di Tagliuno.

Fino al 1988 è stato, inoltre, parroco a Calolziocorte. Ventuno anni della sua vita li ha passati nella parrocchia di Rossino e di Lorentino, per poi giungere infine ad Urgnano nel 2009 dove è stato anche rettore del santuario della Basella. Da qualche anno lottava contro il cancro. Dopo l'aggravamento delle sue condizioni era stato ricoverato all'Ospedale Papa Giovanni XXIII, dove era risultato positivo al tampone per il coronavirus.

La notizia della sua scomparsa, annunciata in paese con le campane, ha toccato l'intera comunità di Urgnano e dei luoghi dove ha esercitato la sua vocazione. La salma verrà portata nella chiesa parrocchiale del Comune, mentre mercoledì 11 marzo verranno celebrati i funerali secondo il decreto, ovvero senza messa o corteo ma con la benedizione in cimitero al momento della sepoltura.

(Fonte: primabergamo.it)

Ultime Notizie

X
X
linkcross