Domenica di straordinari per il Soccorso alpino: interventi sul Monte Avaro e a San Simone

Redazione 10/05/2021 0 commenti

Due interventi ieri, domenica 9 maggio, per la VI Delegazione Orobica: la prima chiamata è giunta  intorno alle 11:00 per una signora che si era fatta male nella zona del Monte Avaro, comune di Ornica.

Si trovava con un’altra persona lungo il  sentiero 109, che porta dal rifugio ai laghetti di Ponteranica. Dopo essere scivolata si è resa conto di non potere proseguire, a causa di una distorsione a una caviglia.

Sono partite subito le squadre; impegnati otto tecnici della VI Delegazione Orobica, insieme con un sanitario del Cnsas.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Hanno raggiunto la donna, l’hanno immobilizzata e portata con barella portantina verso il rifugio, dove c’era l’ambulanza. Stava finendo il primo intervento quando c’è stata un’altra chiamata, verso le 14:45, per una persona che aveva avuto un malore lungo una strada carrabile innevata, nel comune di Valleve, località San Simone.

Mentre arrivavano i soccorritori, la persona è riuscita a raggiungere il rifugio Scoiattolo. Sul posto i tecnici Cnsas e l’elisoccorso di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) di Bergamo.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph