Giro di Lombardia: Comuni coinvolti e orari di chiusura al traffico delle strade

Redazione 09/10/2021 0 commenti

È tutto pronto per l’edizione 2021 de Il Lombardia, la gara monumento che nella giornata di oggi, sabato 9 ottobre 2021 attraverserà numerosi comuni della Provincia di Bergamo, coinvolgendo tre Valli: Brembana, Imagna e Seriana. Sarà l’occasione per tutti i cittadini di applaudire il passaggio degli atleti lungo il percorso che da Como li porterà al centro di Bergamo. Prima del via della competizione, si sono tenute le consuete riunioni da parte della Prefettura e della Questura di Bergamo.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza dell’evento sportivo la viabilità subirà delle variazioni, in particolar modo nelle zone interessate dal passaggio degli atleti e quindi nei comuni di: Caprino Bergamasco, Palazzago, Almenno San Bartolomeo, Roncola, Costa Valle Imagna, Sant'Omobono Terme, Berbenno, Brembilla, Zogno, San Pellegrino Terme, Dossena, Oltre il Colle, Gorno, Ponte Nossa, Gazzaniga, Selvino, Nembro, Alzano Lombardo, Bergamo.

Come da indicazione del Prefetto di Bergamo Enrico Ricci, è stata successivamente diramata l’ordinanza relativa alle modifiche della viabilità sul territorio. L’ingresso in territorio bergamasco della carovana ciclistica è previsto a Caprino Bergamasco lungo la strada SP 177- SS 342 verso le 12.24, per concludersi ai Propilei in viale Papa Giovanni XXIII nel centro di Bergamo tra le 16.38 e le 17.25.

Il Vicequestore di Bergamo Andrea Sandroni ha invece dato indicazioni alle forze dell’ordine, alla polizia locale dei territori coinvolti dalla manifestazione, oltre che all’arma dei Carabinieri e alla Guardia di Finanza. Illustrando l’importanza dell’evento per il territorio, ha puntualizzato le criticità che possono crearsi lungo il percorso e sottolineando il notevole dispiego di forze messe in campo, soprattutto nel comune di Bergamo.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

“Sappiamo che una competizione ciclistica può creare qualche disagio alla consueta mobilità, soprattutto il sabato pomeriggio - commenta Giovanni Bettineschi, Presidente di Promoeventi Sport, partner bergamasco di RCS Sport nella Organizzazione dell’arrivo a Bergamo - ma l’esperienza maturata in questi anni, la preziosa collaborazione delle forze dell’ordine e il contributo delle numerose associazioni di volontari, ci aiuterà ad avere il minor impatto sulla vita delle strade attraversate da Il Lombardia”.

C’è grande attesa del passaggio della carovana soprattutto in prossimità delle salite nella bergamasca. Ed è con questo spirito che si ricordano gli orari indicativi dei passaggi degli atleti come da cronotabella, con la raccomandazione a tutti di evitare la formazione di eventuali assembramenti.

 

ORARI CHIUSURA STRADE

Almenno San Bartolomeo – Roncola: il primo ostacolo nella provincia bergamasca, a poco più di 90 chilometri dalla partenza, è rappresentato da una salita piuttosto impegnativa di 16 chilometri per arrivare fino a Costa Valle Imagna per 745 metri di dislivello. Ore di chiusura al traffico: i ciclisti affronteranno il tratto in un orario compreso tra le 12.37 e le 13.13

Ponte Giurino – Berbenno: questa salita intermedia di 7 chilometri con un dislivello di 350 metri darà l’occasione di assistere ad alcuni momenti di “fuga” da parte di alcuni atleti, facilitata dai dieci morbidi tornanti. Ore di chiusura al traffico: i ciclisti affronteranno il tratto in un orario compreso tra le 13.25 e le 14.05

San Pellegrino – Dossena – Zambla Alta: uno dei momenti centrali della competizione, questa salita porta i ciclisti a raggiungere Dossena in 12 chilometri con un dislivello di 530 metri, e solo dopo una discesa fino a Oltre il Colle, inizierà la seconda parte della fatica, con un’ascesa di 6 chilometri al 6,5% fino al Passo Zambla. Ore di chiusura al traffico: i ciclisti affronteranno il tratto in un orario compreso tra le 14.08 e le 15.39

Gazzaniga – Passo di Ganda – Selvino: l’ultima chance per gli scalatori di staccare il gruppo prima degli ultimi 40 chilometri verso l’arrivo in centro Bergamo è questa. Nove chilometri al 7% medio saranno solo l’inizio di un tratto che, dopo Ganda, si allungherà di 3 chilometri con picchi fino all’11% di pendenza. Ore di chiusura al traffico: i ciclisti affronteranno il tratto in un orario compreso tra le 15.32 e le 16.45

Negli ultimi chilometri del percorso, tra le 16.29 e le 17.20, gli atleti affronteranno la scenografica salita in Città Alta attraversando Porta San Lorenzo e arrivando in Largo Colle Aperto, per poi dirigersi all’arrivo passando Porta San Giacomo, accompagnati dal panorama lungo le mura venete che verrà trasmesso in diretta tv in 185 nazioni del mondo.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph