Quando la scuola è un alveare: in un libro la meraviglia dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino

Giambattista Gherardi 01/02/2021 0 commenti

Una storia fatta di attenzione all’educazione, al territorio, alle famiglie e alla comunità, un delizioso esempio di condivisione attorno alla propria scuola. Ha ottenuto riscontri importanti ed entusiastici il volume “La scuola che meraviglia” (edizioni Lyasis) realizzato dall’Istituto Maria Consolatrice (IMC) di Cepino, in Valle Imagna. Si tratta della simpatica storia dell’ape Gaia, che conduce i lettori alla scoperta del magico mondo dell’alveare IMC. Un’iniziativa nata lo scorso autunno in sede di programmazione, attorno alla quale è stato concreto l’impegno di Andrea Cefis, Percarla Mariani, Giulia Facchinetti e Stefania Spada, con cui hanno collaborato anche Ivo Lizzola, Giulio Caio e don Luciano Manenti, rettore dell’Opera S.Alessandro. Le illustrazioni sono state curate da Paolo Baraldi.

Cepino è una piccola comunità che basa (a ragione) il proprio orgoglio attorno al Santuario della Cornabusa che domina dall’alto la frazione di S.Omobono Terme e l’Istituto Scolastico, figlio della grande tradizione della scuola cattolica bergamasca. All’IMC sono attive la Scuola Primaria con informatica e laboratori di recupero e approfondimento integrati nel piano didattico e la scuola secondaria di primo grado, con inglese potenziato (cinque ore settimanali) e informatica. Fra le novità introdotte nel recente passato anche l’outdoor education, che prevede lezioni e attività laboratoriali nella natura.

“Il nostro Istituto – spiegano docenti e genitori - offre percorsi personalizzati ed individualizzati per mettere in risalto le eccellenze e per venire incontro alle necessità ed alle peculiarità di ogni singolo alunno, grazie ad un team di insegnanti giovane, preparato e costantemente aggiornato. La scuola propone inoltre corsi multisportivi, musicali e di espressione teatrale, per sviluppare anche le qualità e le doti artistiche di ciascuno. La nostra offerta formativa prevede anche il corso di nuoto, progetti di educazione alla salute certificati a livello nazionale ed internazionale, partecipazione a concorsi ed eventi e il progetto madrelingua inglese nelle classi 5a Primaria e nella scuola Secondaria”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

L’idea, che permea non poco le pagine del libro, è quella di un luogo speciale, di una grande famiglia che dialoga con il territorio. Non è un caso che in occasione delle recenti festività natalizie il libro sia stato donato ai bambini degli asili partitari della Valle (Selino, Mazzoleni e Capizzone) e a quelli dell’asilo paritario Pozzi di Almenno san Bartolomeo,della Scuola dell’Infanzia di Almenno San Salvatore e del Nido “C’era una volta” di Cepino. Al libro, grazie al generoso supporto della locale Virtus Cepino, è stato unito anche il dono di un astuccio e di alcuni (apprezzati) dolciumi.

“L’obbiettivo – spiega Valentina Filippi, presidente dell’Associazione Genitori “Noi Insieme a voi” legata alla scuola - è stato sicuramente quello di regalare gioia e felicità ai bimbi, soprattutto in questo periodo. Abbiamo voluto far conoscere la bellezza e la Meraviglia dell’Istituto Maria Consolatrice, le sue attività e più complessivamente la crucialità della sua presenza nel tessuto delle nostre piccole comunità”.

“Mi emoziono - scrive Giulio Caio nella prima parte del volume, raccontando la genesi del libro - vedendo volti giovani, di docenti entusiasti, che rispondono riconoscendosi in questa visione di scuola. La conoscenza attraversa il cuore, si genera dallo stupore che coglie bellezza e mistero che si svelano, una vita sovrabbondante ci viene incontro, nonostante le contraddizioni. La pedagogia è scienza e arte che sperimenta l’essere nuovi all’alba, le responsabilità della crescita dei cuccioli di uomo, capaci di aprire al mondo con fiducia e curiosità. Quella di educare, ci confessiamo, è tra le professioni più belle e avvincenti, perché si occupa di accompagnare all’avventura di vivere. Dobbiamo testimoniare una scuola che non annoia, ma che, al contrario, meraviglia”.

Il libro è disponibile su richiesta (10 euro che sosterranno le attività dell’Associazione “Noi Insieme a voi”) presso l’Isituto o contattando la pagina Facebook “Istituto Maria Consolatrice – Opera S.Alessandro Bergamo”. In città può essere acquistato presso la Libreria San Paolo di via Paglia.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Marzo 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph