Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Volare sopra il lago di Carona: la Pro Loco progetta una zipline

Realizzare una zipline sopra il lago di Carona: è questo il progetto che la Pro loco mira a concretizzare a breve, per consentire un’esperienza ludica e adrenalinica in un percorso di 4.000 metri a 80 chilometri orari.
1 Marzo 2022

Sarà presentato giovedì 3 febbraio, ore 20, presso la sede della Pro Loco di Carona, il progetto che si propone di realizzare una zipline sopra il lago di Carona. Si tratta di attrazioni ludiche, carrucole che consentono di replicare l’esperienza del volo ad alta velocità, sospesi in aria, da soli o in coppia.

Il progetto, che prende come esempio la Fly Emotion di Albaredo per San Marco (Sondrio), è nato dalla Pro loco di Carona e supportato da alcuni cittadini ed è ancora in attesa delle approvazioni del caso, prima di poter essere concretizzato.

Siamo in contatto con due aziende del settore, una di Bergamo e una del Trentino Alto Adige, specializzati in strutture di questo tipo. Entrambe si sono dette disponibili a realizzare e poi gestire la zipline: sarebbe quindi a costo zero per la comunità. Abbiamo già avuto contatti anche con gli enti che dovrebbero dare le autorizzazioni alla realizzazione e anche qui abbiamo trovato pareri favorevoli”, così si esprime a L’Eco di Bergamo Marco Rubagotti, presidente della Pro loco di Carona.

Dato il riscontro positivo sono già stati ipotizzati quelli che saranno gli aspetti tecnici dell’attrazione, che inizierebbe il percorso in seggiovia dal cielo dell’Alpe Soliva, resa così operativa anche quando le piste sciistiche sono chiuse, per poi percorrere circa 4.000 metri a 80 chilometri orari.

Nell'incontro col pubblico previsto per giovedì verrà presentato il progetto, in modo da valutare se sarà effettivamente possibile realizzare concretamente quello che per ora resta un disegno ideato dalla Pro loco.

Fonte: L'Eco di Bergamo
Foto: Fly Emotion via Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross