Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

All'IMC di Cepino festa di inizio anno: la scuola si presenta con nuove facciate e l'area verde

Una grande festa, la sera di venerdì 16 settembre, per accogliere bambini, ragazzi e famiglie e presentare i lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico.
15 Settembre 2022

Un nuovo anno scolastico è ricominciato all’Istituto Maria Consolatrice di Cepino (Sant’Omobono Terme) con lo stile che la contraddistingue da tempo: una grande festa, la sera di venerdì 16 settembre, per accogliere bambini, ragazzi e famiglie. Sarà un’occasione di rivedersi tutti insieme dopo l’estate, ascoltare le proposte e novità del nuovo anno scolastico e festeggiare poi nell’area feste della Virtus Cepino.

L’iniziativa si aprirà alle ore 19.00 presso la Scuola di Cepino, dove i docenti IMC saranno disponibili a far visitare la scuola nei suoi spazi, presentare i progetti e le attività didattiche e gli spazi rinnovati nel corso dell’estate. Ricordiamo infatti che nei mesi estivi ci sono stati importanti lavori di ristrutturazione come la nuova area in erba sintetica, la pavimentazione dell’auditorium, la facciata della scuola e il corridoio di ingresso, il rifacimento del campetto da calcio esterno e della palestra.

La serata proseguirà poi alle ore 19.30 nel campetto della scuola per un primo momento informativo e di dibattito. Tra le nuove progettualità offerte dalla Scuola, quest’anno, l’offerta didattica dell’Accademia Musicale Santa Cecilia dell’Opera Sant’Alessandro. L’offerta didattica dell’Accademia è molteplice.

Per i bambini e le bambine dai 7 ai 12 anni è attivato il Coro di Voci Bianche, offerta formativa di prestigio affidata ad un team coordinato dal M° Mario Mora, direttore di Piccoli Musici. Due i gruppi proposti: quello dei PICCOLI CANTORI rivolto ai bambini del primo e secondo anno di scuola primaria e quello dei GIOVANI CANTORI per gli studenti dal terzo anno della primaria sino al termine della scuola secondaria.

I corsi di strumento sono invece aperti a tutti i ragazzi con programmi di studio personalizzati alle loro esigenze e possibilità. Dal primo anno della primaria: pianoforte, violino, chitarra. Dal terzo anno della primaria: flauto traverso, clarinetto, tromba. La serata terminerà in bellezza con una cena all’area feste della Virtus Cepino (a pochi metri dall’istituto).

Le famiglie interessate a partecipare, e che non hanno figli iscritti alla Scuola di Cepino, potranno prenotare la propria visita e la cena compilando il modulo a questo link.

49342662 f33d 4911 a872 c91637e8549e - La Voce delle Valli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross