Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Arrivano i russi, a Piazza Brembana sanificazione al Don Palla - VIDEO

Militari dell’esercito italiano e dell’esercito russo in azione sabato 4 aprile in Alta Valle Brembana, per provvedere alla sanificazione delle aree esterne ed interne della Fondazione don Stefano Palla.
4 Aprile 2020

Militari dell’esercito italiano e dell’esercito russo in azione sabato 4 aprile in Alta Valle Brembana, per provvedere alla sanificazione delle aree esterne ed interne della Fondazione don Stefano Palla, la residenza socio assistenziale che fa da riferimento per oltre 20 comuni.

L’arrivo in paese della colonna di mezzi civili e militari ha destato impressione in molti residenti, che sui social si sono detti grati e commossi per quanto visto con i loro occhi, avvertendo la sensazione compiuta di una vera e propria guerra.

Ad accogliere i militari c’erano il presidente della Fondazione don Palla, Michele Iagulli, il sindaco di Piazza Brembana Stefano Ambrosioni ed il presidente della Comunità Montana, nonché sindaco di Lenna, Jonathan Lobati. Le squadre, dotate di tutte e dispositivi di sicurezza, hanno spruzzato una soluzione di ipoclorito di sodio nelle aree esterne, nelle camere e negli spazi comuni.

Come in altri luoghi della Valle e della provincia (l’intervento è partito già la scorsa settimana in Val Seriana) la sostanza viene lasciata reagire per più di mezz’ora e successivamente si provvede alla pulizia da parte del personale e ad areare i locali. Complessivamente a Bergamo sono arrivati circa 70 tecnici russi, radunati sotto le insegne (presenti sui camion) del motto “Dalla Russia con amor”.

Oltre ai mezzi russi, erano in campo anche mezzi dell’esercito italiano e in particolare gli uomini del Settimo Reggimento Rilevamento chimico, batterico, radiologico e nucleare «Cremona», che di norma sono stanziati a Civitavecchia.

Ultime Notizie

X
X
linkcross