Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Atalanta, nuovo stadio da Champions? Vertice a Nyon per convincere la Uefa

Domani giovedì 20 giugno, il direttore operativo Spagnolo volerà a Nyon per incontrare i rappresentanti della Uefa riguardo i lavori di riqualificazione dello stadio di Bergamo.
19 Giugno 2019

Come anticipato durante l'incontro di aggiornamento lavori con la stampa dell'11 giugno scorso, l'Atalanta comunica che Roberto Spagnolo, Direttore Operativo Atalanta B.C. nonchè Coordinatore Unico lavori per Stadio Atalanta, e una delegazione di professionisti saranno domani, giovedì 20 giugno, a Nyon per incontrare i rappresentanti della Uefa riguardo i lavori di riqualificazione dello stadio di Bergamo.

La mission è ovviamente quella di convincere i rappresentanti della Uefa per "portare" la Champions a Bergamo, facendo quindi disputare, la prossima stagione, le partite nel nuovo stadio bergamasco. Ricordiamo che i lavori di restyling dello stadio sono cominciati lo scorso maggio con la demolizione della curva nord. Un investimento complessivo che toccherà i 40 milioni di euro, di cui 14 quest’anno. Il termine dei lavori è preventivato per il 22 settembre. Le prime due partite casalinghe della Dea verranno giocate a Parma.

 

Ultime Notizie

X
X
linkcross