Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Rubriche
Seleziona la rubrica che vuoi visualizzare.
Rubriche
  • A schiena bassa
  • C’era una volta in valle imagna
  • Giovani e lavoro
  • I Campioni delle valli
  • I Personaggi delle Valli
  • I tesori nascosti
  • Il mondo nella valle
  • L'Alveare, Salute & Benessere
  • L'angolo di Aido Valle Imagna
  • La valle nel mondo
  • La voce della salute con Visini
  • Le nostre leggende
  • Sapori in Valle
  • Valle brembana in bianco e nero

Il masso erratico di Lenna, testimonianza di un ghiacciaio di 15.000 anni fa

Il masso erratico di Scalvino, frazione di Lenna, è una testimonianza ancora tangibile di un antico ghiacciaio.

Il Sentiero del Castagno: un viaggio fra contrade e castagne, il frutto-simbolo di Corna Imagna

A Corna Imagna, un piccolo paese della Valle Imagna dove la natura ha un ruolo protagonista all'interno della comunità, c'è il Sentiero del Castagno.

Le ''calchere'', testimonianza unica dell'ingegno edilizio dei nostri avi

Fra le testimonianze dell'edilizia “spartana” e dell'ingegno – anche in mancanza di risorse – lasciate dai nostri avi, ci sono quelle che venivano chiamate le “calchere”, una sorta di forno all'aperto utilizzate soprattutto per la produzione della calce.

Le Grotte del Sogno di S.Pellegrino, un viaggio 'onirico' lungo milioni di anni

A San Pellegrino Terme si nasconde una piccola perla naturale tutta da scoprire e vivere. Stiamo parlando delle Grotte del Sogno, un meraviglioso complesso carsico dalle origini antichissime.

Il Sentiero dei Giganti, 30 km ad anello fra le bellezze dell'alta Valle Imagna

Trenta chilometri fra mulattiere, tetti in piode, muretti a secco, sculture e grotte, attraversando sei Comuni dell'alta Valle Imagna.

L'Aès di Roncobello, testimone dell'amore di un padre per il proprio figlio

L'Aès di Roncobello, un imponente abete bianco che si trova lungo la strada che porta alle Baite di Mezzeno, è il silenzioso protagonista di una bella storia in cui la Natura e l'amore di un padre si intrecciano per dare vita ad un sempiterno ricordo.

Le Torri medioevali di Averara: ne esisteva una terza, ora perduta?

Nel territorio di Averara sono visibili, ancora oggi, i resti di due torri medioevali: la Torre della Fontana e la Torre sopra la Corna. Alcune testimonianze storiche vedrebbero anche la presenza di una terza torre e di un Castello, ormai perduti.

La Fonte del Drago e l'acqua ''miracolosa'' di Oltre il Colle

A Oltre il Colle un tempo esisteva un'acqua considerata da tutti miracolosa: si tratta della Fonte del Drago ed era utilizzata a scopo terapeutico. Ma qual è il segreto che si celava dietro alla sorgente miracolosa?

Il ''Mago della Montagna'' e le sue opere in pietra: chi era Carlo Vitari di Brumano

Figure religiose, filosofiche o realmente conosciute. A descriverlo sembra quasi un corteo, quello che popola i boschi di Brumano. Eppure, lungo quell'antica mulattiera non vi sono persone bensì meravigliose e intriganti opere in pietra.

L'antico organo Bossi nella chiesa parrocchiale di Piazzolo

L'organo Bossi che troneggia all'interno della Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta a Piazzolo è un esempio di patrimonio inestimabile di storia e cultura: la sua costruzione risale al 1845.
X
X
crosschevron-down