Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Curva Nord addio, il 27 aprile porte aperte allo stadio di Bergamo

Le partite contro Fiorentina in Coppa Italia e Udinese in campionato saranno le ultime partite giocate a Bergamo prima dell’avvio dei lavori di restyling della Curva Nord.
24 Aprile 2019

L’Atalanta vive i giorni cruciali di una stagione entusiasmante, nella quale sono ancora aperte (ed entusiasmanti) le prospettive legate alla Coppa Italia ed alla possibile qualificazione in Champions League ed Europa League. Giovedì 25 aprile allo stadio di Bergamo è attesa la Fiorentina per la semifinale di ritorno della Coppa Italia (l’andata a Firenze finì 3-3), mentre lunedì 29 aprile i nerazzurri ospiteranno l’Udinese per la trentaquattresima giornata di campionato, dove sono insediati al quarto posto insieme al Milan, reduci dalla bellissima vittoria in trasferta contro il Napoli. 

Le due partite hanno un sapore importante anche per un altro aspetto: saranno le ultime partite giocate a Bergamo prima dell’avvio dei lavori di ristrutturazione, che prevedono in questa fase la demolizione e la ricostruzione ex novo della Curva Pisani, la mitica Curva Nord che da sempre rappresenta la culla del tifo atalantino più acceso.

Per ricordare decenni di storia e di passione, i gruppi organizzati Curva Nord Bergamo, hanno lanciato un’iniziativa per sabato 27 aprile alle 19, quando la Curva sarà aperta al libero accesso dei tifosi. “Ormai ci siamo, - scrivono i tifosi in un comunicato – eccoci all’ultima settimana per la nostra storica Curva Nord. Ognuno di noi al proprio interno vive di emozioni che sono difficilmente descrivibili. Si chiude un pezzo di storia unico e ne inizia un altro, che, ne siamo sicuri, sarà stupendo e sarà bellissimo vivere insieme.

Che ognuno di noi viva questa settimana come meglio crede, immerso nei ricordi, con mille pensieri o sogni per il futuro… noi siamo pronti. Sabato 27 aprile dalle 19 la Nord sarà aperta a tutte quelle persone che lì dentro hanno passato anni, mesi o che sono entrati una sola volta. Tutti insieme per vivere una serata a casa nostra. Ci saranno musica, birre e una bella grigliata. Ovviamente nella serata ci sarà un momento che riserveremo alla nostra Nord, alla nostra Storia. Non manchiamo!”.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross