Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Dalla Valle Imagna un camion di aiuti all'Ucraina. E a breve ne partirà un altro

La generosità della Valle Imagna è arrivata fino a Leopoli, in Ucraina, dove ieri, mercoledì 2 marzo, è arrivato un camion pieno di medicinali e prodotti per l'infanzia donati dai valdimagnini.
3 Marzo 2022

La generosità della Valle Imagna è arrivata fino a Leopoli, in Ucraina, dove ieri, mercoledì 2 marzo, è arrivato un camion pieno di medicinali e prodotti per l'infanzia donati dai valdimagnini.

L'iniziativa è partita dall'associazione DomaniZavtra ODV di Darfo Boario Terme, Valle Camonica, che opera da quasi trent'anni in diverse regioni dell'Ucraina con progetti di solidarietà verso gli orfanotrofi e le strutture sanitarie.

L'associazione - tramite l'almennese Tiziano Rota, volontario di DomaniZavtra e anche della CRI Valle Imagna, che quindi ha fatto da trait d'union fra le due valli - ha chiesto aiuto anche alla Valle Imagna che ha risposto immediatamente con grande generosità, attivando diversi hub (ad esempio, nei bar) dove poter raccogliere i prodotti donati.

Martedì sera, 1 marzo, il primo camion è partito dalla Croce Rossa di Sant'Omobono, dove i volontari della CRI ed altri hanno dato il loro supporto e aiutato a caricare le merci donate dai valdimagnini. Poi il mezzo - dopo una seconda tappa in Val Camonica - si è diretto in Ucraina, a Leopoli, dove è arrivato alle 13 di ieri, 2 marzo.

Nei prossimi giorni verrà inviato un secondo camion carico di medicinali e prodotti per l'infanzia, ma poi "la raccolta di beni per ora deve fermarsi perché la generosità della popolazione rischia di ingolfare i punti di raccolta, è probabile che ci chiederanno più avanti di raccogliere ad esempio alimenti a lunga scadenza, ma lo sapremo solo più avanti. Adesso vi chiediamo di aiutarci con le donazioni in denaro che verranno utilizzate per l'invio del materiale raccolto e le necessità che ci troveremo ad affrontare più avanti", fanno sapere dall'associazione DomaniZavtra ODV, che ha appunto avviato una raccolta fondi. È possibile fare una donazione tramite bonifico all'IBAN IT03N0306909606100000128584 oppure da questo link.

Diverse altre iniziative sono attive in tutta la Valle Imagna e nel resto della Bergamasca, con numerosi Comuni, Parrocchie ed altri enti e associazioni che stanno promuovendo raccolte di beni primari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross