Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Diario di viaggio, verso il sogno cantando forza Atalanta

La carovana dei pullman atalantini è in marcia verso Zagabria ed attorno alle 12.30 i primi mezzi sono arrivati nella zona di Trieste.
18 Settembre 2019

La carovana dei pullman atalantini è in marcia verso Zagabria ed attorno alle 12.30 i primi mezzi sono arrivati nella zona di Trieste. Il morale è alto e la fame di gloria prevale su quella alimentare, anche se gli zainetti traboccano di pane e salame, birra e formaggella. Meglio essere pronti a lunghe attese in dogana, fra Slovenia e Croazia. Sin dalle primissime ore di viaggio, i cori salgono già alti a riscaldare ugole e ambiente.

Ciascuno sfoggia un must d'occasione, a cominciare da magliette e sciarpe, passando per cover dei cellulari, orecchini, zaini e tatuaggi. All'autogrill di Padova il primo episodio simpatico, con un pullman di ragazzini in gita scolastica che incrocia i nostri in pausa toilette. Ci scappa il coro di dileggio, ma nulla più. Prevalgono i sorrisi, anche se un paio di bimbi con maglietta "Curva Brescia" preferiscono confondersi nel gruppo.

In autostrada ci sono i saluti all'autista del Tir con telone marcato Zagabria e, soprattutto, tanta, tantissima voglia di Atalanta. Si sprecano i selfies e quando suona un qualsiasi cellulare la suoneria è univoca: inno della Champions. Una musichetta che tutti vogliono ascoltare dal vivo. Alle 21 a Zagabria si entra nella storia!

Ultime Notizie

X
X
linkcross