Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Earth Hour 2022, sabato sera si spengono le luci delle Mura di Città Alta

Anche Bergamo aderisce «L’Ora della Terra». Sabato 26 marzo, in tutto il mondo, si spegneranno migliaia di monumenti. E, dalle 20.30 alle 21.30, anche le Mura che cingono Città Alta rimarranno al buio.
25 Marzo 2022

Anche Bergamo aderisce «L’Ora della Terra». Sabato 26 marzo, in tutto il mondo, si spegneranno migliaia di monumenti. E, dalle 20.30 alle 21.30, anche le Mura che cingono Città Alta rimarranno al buio.

La città, come approvato dalla Giunta del Comune di Bergamo, aderisce all’evento internazionale del WWF, attraverso un’azione simbolica, ma concreta per la lotta al cambiamento climatico e per sensibilizzare i cittadini ad uno stile di vita sostenibile.

L’iniziativa del WWF, Earth Hour, è arrivata alla sua quattordicesima edizione e unisce ogni anno milioni di persone in tutto il mondo in una manifestazione di sensibilizzazione per proteggere il clima e la natura. “L’Ora della Terra” nel 2021 ha registrato un record di partecipazione, con il coinvolgimento di oltre 3,5 miliardi di persone in 192 Paesi del mondo e lo spegnimento simbolico delle luci di oltre 18.000 monumenti, una sorta di ‘blackout’ internazionale.

Uffici, palazzi e monumenti resteranno al buio nello stesso momento. Obiettivo dell’iniziativa è richiamare l’attenzione sulla necessità di mettere in atto politiche per la mitigazione dei cambiamenti climatici, il risparmio energetico e la riduzione dell’inquinamento luminoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross