Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Europei di corsa in montagna, dalla Val Brembana in azzurro Alex Baldaccini e Matteo Bardea

Due gli atleti che arrivano dalla Val Brembana ai prossimi Campionati Europei di corsa in montagna in Spagna, sull’isola di La Palma a El Paso.
24 Giugno 2022

Il 1° luglio 2022 prenderanno il via sull’isola di La Palma a El Paso, in Spagna, i prossimi Campionati Europei di corsa in montagna.  Dopo più di due anni di stop a causa dell’emergenza COVID-19 gli atleti europei potranno finalmente tornare a gareggiare ad alto livello.

Un format nuovo, che comprende diverse specialità: la sali-scendi, la sola salita, e il trail, quest’ultimo per la prima volta affiancato alle altre due gare. Due gli atleti che arrivano dalla Val Brembana: uno in Valle ci è nato, cresciuto e ci vive tuttora, l'altro, invece, è portacolori dell'Atletica Valle Brembana, ma arriva da Sondrio.

Tra i convocati nella nazionale italiana saranno presenti infatti Alex Baldaccini, capitano del G.S. Orobie, classe 1988 di San Giovanni Bianco, alla sua diciannovesima apparizione con la maglia azzurra e Matteo Bardea, 19 anni originario di Lanzada (Sondrio), dell'Atletica Valle Brembana (fino all'anno scorso correva per l'Atletica Lanzada), secondo ai Campionati Italiani di Cross lo scorso marzo e che in Spagna correrà la gara "classica" categoria Junior.

Baldaccini correrà per la gara Only Up, insieme al Valdostano Henri Aymonod, all’Alto Atesino Hannes Perkmann e al Trentino Cesare Maestri. Niente da fare, invece, per Francesco Puppi dell'Atletica Valle Brembana, già convocato in azzurro, ma bloccato da un infortunio al gomito la scorsa settimana.

Foto: Bardea - foto GRANA/FIDAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

X
X
linkcross