Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

San Pellegrino, l'ex stazione riapre ad ottobre: un bar-pizzeria, in appoggio alla ciclabile

L'ex stazione ferroviaria di San Pellegrino Terme di Piazza Ezio Granelli in stile Liberty e risalente al 1906, dopo la conclusione dei lavori di ristrutturazione, è pronta per tornare in attività ad ottobre.
27 Settembre 2022

L'ex stazione ferroviaria di San Pellegrino Terme di Piazza Ezio Granelli in stile Liberty e risalente al 1906, dopo la conclusione dei lavori di ristrutturazione, è pronta per tornare in attività ad ottobre. Ma non più, ovviamente, come stazione dei treni ma come bar-pizzeria.

Come avevamo già scritto a febbraio 2020, l'ex stazione ferroviaria di Piazza Ezio Granelli a San Pellegrino Terme avrà una nuova vita. Attualmente i lavori sono stati completati e a gestire l'attività sarà Angelo Alcaini di San Pellegrino Terme.

"Per me questa è la prima esperienza nel campo della ristorazione - spiega Alcaini - Siamo in centro, vicino al Grand Hotel, in una posizione strategica per San Pellegrino, soprattutto d'estate. Sarà un locale bellissimo".

L'ex stazione ferroviaria aprirà i battenti verso la metà di ottobre. I lavori di ristrutturazione sono durati circa due anni e mezzo e sono costati circa 700 mila euro. A capo del progetto l'architetto Andrea Milesi, che ha sottolineato come nell'operazione di recupero siano stati ripristinai i colori originali, anche agli interni. La stazione aprirà come bar-pizzeria e sarà anche un punto di appoggio per coloro che arrivano dalla pista ciclabile.

Due anni fa il bando comunale (l'immobile è di proprietà del Comune) ha visto l'affidamento dell'ex stazione alla Ditta Vaillant (Costec), specializzata in assistenza caldaie, che gestirà l'ex stazione ferroviaria per i prossimi 30 anni.

stazione san pellegrino granelli - La Voce delle Valli
La vista della stazione dalla ciclabile della Val Brembana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

X
X
linkcross