Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Filippi 1971, l'azienda valdimagnina che parla al mondo: 19° presenza al Caravan Salon di Düsseldorf

La forte vocazione internazionale dell'azienda, confermata da una importante quota di export verso oltre 25 Paesi, è alla base della partecipazione alla manifestazione, vero luogo di incontro per una clientela costituita principalmente da produttori di caravan, motorhome e van.
1 Agosto 2022

Filippi 1971, storica azienda con sede a Berbenno, in Valle Imagna, rinnova per il 19º anno consecutivo la propria presenza al Caravan Salon di Düsseldorf, dal 26 agosto al 4 settembre. Attiva da oltre vent’anni nel settore dell’arredo per il camper-caravan, Filippi 1971 partecipa sempre attivamente a questo appuntamento annuale in Germania, che costituisce l’evento più atteso nel mondo dei veicoli ricreazionali.

La forte vocazione internazionale dell'azienda, confermata da una importante quota di export verso oltre 25 Paesi, è alla base della partecipazione alla manifestazione, vero luogo di incontro per una clientela costituita principalmente da produttori di caravan, motorhome e van. Sono alte le aspettative per l’edizione 2022 grazie alla riapertura dei confini e alla rinnovata mobilità dei visitatori internazionali.

Nelle parole di Francesca Filippi, export Sales Manager dell’azienda di famiglia: “Il Caravan Salon di Düsseldorf è per noi un’occasione di incontro con clienti di varie nazionalità. In aggiunta alle regolari visite ai nostri clienti internazionali riprese quest'anno, questo evento ci permette di presentare tutte le novità di prodotto che abbiamo sviluppato specificamente per il settore, in particolare le soluzioni all’insegna della totale sostenibilità ambientale, economica e sociale”.

Fra le novità di quest’anno, i clienti produttori di camper e motorhome troveranno prodotti ulteriormente potenziati come Adamas, un resistente pannello a base legnosa sottoposto a un processo di indurimento superficiale attuato nella sede di Berbenno. Inoltre, verrà sottoposto all’attenzione di designer e progettisti VittEr® , il laminato compatto di nuova generazione, sostenibile e altamente performante, che sarà esposto nella sua più originale lavorazione cannettata, perfetta per antine e paraschizzi, per effetti originali, inediti e glamour.

VittEr® ha zero emissioni di formaldeide, è personalizzabile con la stampa digitale, resistente all’usura, idrofugo e ignifugo (classe B-s2, d0). È adatto al contatto diretto con gli alimenti e di facilissima manutenzione. Non ultimo, è annoverabile fra le superfici attive perché, grazie al processo produttivo con ioni di argento, ha proprietà antibatteriche e antivirali. Un multistrato completamente riciclabile e rinnovabile, prodotto con carte a base di cellulosa da filiera certificata FSC®, senza resine, colle aggiuntive e derivati plastici.

Il settore del camper-caravan è il core-business dell’azienda valdimagnina, caratterizzata da dinamismo e intraprendenza: Filippi 1971 si occupa infatti della fornitura di pannelli a base legnosa nobilitati per la fabbricazione di mobilio, che può fornire anche in kit grazie a un completo processo produttivo reso possibile da una attrezzata falegnameria industriale.La sostenibilità per l'azienda è la chiave con cui affrontare le nuove sfide negli allestimenti tecnici, nelle innovazioni sui materiali e nelle tecnologie dedicate a questo settore di nicchia dell’automotive.

Continua Francesca Filippi: “qualità e servizio ci contraddistinguono a livello globale nell'offerta di multistrati di filiera certificata garantita. Le nostre proposte di prodotto sono la rappresentazione dell’eccellenza made in Italy nel mondo”.

L’edizione 2022 del Caravan Salon, giunta al 60° anniversario, darà particolare spazio al prodotto più di tendenza nel mercato dei veicoli ricreazionali, rappresentato ora dai van. Spiega Filippi, “I van sono il prodotto del momento: è su questa tipologia di mezzo che si sta concentrando la maggiore attenzione in termini di sviluppo di design. Si è rivelato infatti la scelta preferita da coppie sportive, dinamiche e sempre più giovani”. La vacanza o il viaggio in camper o caravan sta quindi ampliando e diversificando il suo pubblico, diventando sempre più una scelta di lifestyle da parte di una fascia di clientela in continuo aumento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenti:
  1. Andreina Capelli mamma berbennese Daina Giulia, residente sposata a Gualdo Tadino PG Umbria ha detto:

    Ci siamo già sentite prima del virus, quando lei leggendo l mia mail, mi chiam durante il suo viaggio di ritorno da una fiera di Shanghai.
    Buon lavoro, mi rende orgogliosa delle mie origini , vissuta da emigrante dove vi furono tanti vallesani bergamaschi tra il dipartimento Ht Doubs et la confinante Svizzera Romanda con le città di Le Locle,la Chaux de Fonds, Neuchàtel, proprio dipendenti di questo cantone.
    Un caro saluto a questo comune, e anche al vostro cognome,che non ricordo bene se facesse anche parte della famiglia di mamma.

Ultime Notizie

X
X
linkcross