Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Frana a Bracca: per la messa in sicurezza 100 mila euro e un mese di lavori

Serviranno oltre 100 mila euro e un mese circa di lavori per mettere in sicurezza la zona colpita dalla frana a Bracca, dove martedì 5 aprile due famiglie sono state sfollate.
7 Aprile 2022

Serviranno oltre 100 mila euro e un mese circa di lavori per mettere in sicurezza la zona colpita dalla frana a Bracca, dove martedì 5 aprile due famiglie sono state sfollate.

"Nel primo pomeriggio di martedì 5 aprile - fanno sapere dal Comune di Bracca -, nella zona del campo sportivo, dalla montagna si sono staccati diversi metri cubi di materiale, alcuni dei quali sono arrivati a poca distanza da due abitazioni; vista la criticità della situazione si è ordinata l’evacuazione di due famiglie.

Questa mattina (ieri mattina per chi legge ndr), insieme al geologo ed al tecnico, è stato preparato il progetto delle opere da eseguire per mettere in sicurezza la zona: trattandosi di un intervento di somma urgenza, i lavori inizieranno già domani mattina (stamattina ndr) e proseguiranno per un mese circa. Questo intervento imprevisto avrà un costo superiore ai 100.000 €".

Martedì 5 aprile un pezzo di montagna sopra il paese di Bracca si è staccato andando oltre la strada rurale che porta al bacino dell'acquedotto e creando un buco nella parete rocciosa di circa 70/80 metri di altezza.

Alcuni macigni sono arrivati a pochi metri dalle case di due famiglie, che sono state sfollate per precauzione. In totale sono sette persone ospitate dai parenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross